,,
Virgilio Sport SPORT

Niki Lauda migliora, l'ultimo bollettino dà speranze

L'ex pilota di Ferrari e McLaren, reduce da un delicato trapianto di polmoni, ora respira autonomamente.

La fibra di Niki Lauda ha resistito. Anche questa volta. Il tre volte campione del mondo di Formula 1 (due titoli con la Ferrari e uno con la McLaren) è uscito dallo stato di coma artificiale nel quale il presidente onorario della Mercedes era stato tenuto dai medici dell'ospedale Allgemeinen Krankenhaus di Vienna, gli stessi che a inizio settimana avevano effettuato un delicato trapianto di polmone, resosi necessario a seguito del peggioramento delle condizioni di Lauda dopo un’infezione polmonare contratta a Ibiza durante le vacanze.

A rendere noto il miglioramento delle condizioni di salute di Lauda sono stati i medici del nosocomio viennese alla televisione austriaca 'Oe24.at'. Lauda è nuovamente cosciente e respira senza l'ausilio delle macchine: rispettato quindi il decorso post-operatorio che era stato auspicato dal professor Walter Klepetko, capo del dipartimento clinico di chirurgia toracica della struttura, nelle prime ore successive all’operazione: "Siamo molto soddisfatti del decorso operatorio.  Prima dell'intervento le condizioni del signor Lauda erano estremamente critiche, i polmoni erano fortemente danneggiati e negli ultimi sette giorni era stato tenuto in vita da un pompa cuore-polmoni. Ci vorrà del tempo, resterà ricoverato alcune settimane, ma siamo ottimisti".

I medici non sono hanno confermato l'esistenza di una relazione tra la malattia che ha colpito Lauda, ricoverato dal 20 luglio e per questo motivo costretto a disertare i Gp di Germania e Ungheria nel box della Mercedes, e il gravissimo incidente subito in corsa proprio 42 anni fa, il 1° agosto 1976, sul circuito del Nürburgring, quando la sua Ferrari prese fuoco dopo aver sbattuto contro una roccia: Lauda, che fu salvato dal coraggioso intervento del collega Arturo Merzario, che si gettò tra le fiamme, rimase diversi minuti nell’abitacolo in fiamme, inalando i fumi tossici dell’incendio.

SPORTAL.IT | 04-08-2018 21:45

Niki Lauda migliora, l'ultimo bollettino dà speranze F1: GP Ungheria 2018 Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...