SPORT
  1. Home
  2. CALCIO
  3. SERIE A

No alla Juventus, raddoppia la squalifica

Respinto il ricorso in merito al turno di squalifica della Curva Sud: i turni diventano due (con condizionale).

La prima sezione della Corte Sportiva d’Appello Nazionale ha respinto il ricorso della Juventus in merito al turno di squalifica della Curva Sud per cori discriminatori durante il match contro il Napoli: passano anzi da una a due le gare da disputare con i settori della Tribuna Sud, primo e secondo anello, privi di spettatori, con sospensione dell’esecuzione nella seconda gara (quella contro il Cagliari).

Il giudice sportivo aveva sanzionato la società bianconera “per i cori insultanti di matrice territoriale, reiterati ed aggravati dalla recidiva specifica, nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria, provenienti dalla grande maggioranza dei tifosi assiepati nel settore interessato, e pertanto percepiti in tutto l’impianto, preceduti altresi’, al 6′ minuto del secondo tempo, da un coro discriminatorio di matrice evidentemente razziale nei confronti del calciatore del Napoli Koulibaly“. Resta confermata l’ammenda di 10mila euro per il club bianconero.

Da Milano ha intanto parlato Massimiliano Allegri in merito agli obiettivi del club e al caso Ronaldo: “Credo che Cristiano vada gestito normalmente, come sempre. Facendogli sentire la nostra vicinanza, come ho già detto in conferenza. Se poi fa come a Udine, dove ha segnato un gol straordinario…”.

“Dopo aver vinto 7 scudetti e 4 Coppe Italia, sarebbe ora di vincere anche in Europa dopo esserci andati vicini. La voglia di vincere la Champions c’è sempre stata fin da quando ho avuto la prima occasione di parteciparvi, nel 2010. Speriamo che questo sia l’anno buono: siamo partiti bene e dobbiamo continuare su questa strada”.

Sulle condizioni di Douglas Costa e Khedira: “Douglas Costa sta bene, ci sarà già contro il Genoa. Khedira? Non è detto, vedremo e poi affronteremo il rush finale che ci porterà fino al 29 dicembre”.

SPORTAL.IT | 11-10-2018 18:05

No alla Juventus, raddoppia la squalifica Fonte: Getty Images

TAG:

SPORT TREND