SPORT
  1. Home
  2. CALCIO
  3. SERIE B

Nuovo Palermo, c'è Platt: "Ma non so cosa farò"

L'ex giocatore di Bari, Juventus e Sampdoria rappresentante della società inglese che ha rilevato il club rosanero da Zamparini.

Affollata conferenza stampa per il nuovo Palermo, che ha presentato la nuova compagine societaria dopo l’ufficializzazione dell’uscita di scena di Maurizio Zamparini.

I nuovi padroni del club rosanero sono i rappresentanti di una società inglese, la Global Futures Sports & Entertainment, che ha tra i propri rappresentanti anche l’ex calciatore di Bari, Juventus, Sampdoria e Nazionale inglese David Platt: “Io sono il rappresentante della compagnia, do i consigli e do una mano. Sono molto contento di tornare in Italia, anche se non so ancora cosa farò in futuro. Per gennaio ancora dobbiamo parlare con lo staff per capire se e dove intervenire, dobbiamo lasciare tranquilla la squadra che per adesso sta facendo bene. Io per adesso tornerò a casa, perché abbiamo diversi impegni. Però torneremo spesso in città”".

Clive Richardson, Ceo del gruppo, non ha svelato i nomi dei soci: “Non c’è soltanto un proprietario, ma al momento non possiamo ufficializzare l'organigramma”.

Ha parlato anche Zamparini, che resterà come consulente esterno a titolo gratuito: "Non so se sia un giorno triste o bello, forse tutti e due. È triste lasciare il Palermo, mi ha fatto male sentir dire che non volevo vendere, ma ho avuto la possibilità di trovare chi continuerà il mio lavoro, come un padre con il figlio. L'ultimo regalo che posso fare è dare la società a persone di livello con possibilità economiche".
 

 

SPORTAL.IT | 04-12-2018 17:10

Nuovo Palermo, c'è Platt: 'Ma non so cosa farò' Fonte: Getty Images

SPORT TREND