,,
Virgilio Sport SPORT

Milik-Napoli, l'addio è più vicino

Il direttore sportivo Giuntoli raffredda la pista che porta a Oshimen e apre alla cessione del polacco.

Col posto in Europa League già in cassaforte grazie alla vittoria della Coppa Italia ed il sogno Champions League ormai lontanissimo, l’argomento principale in casa Napoli è il calciomercato.

Intervistato da ‘Sky Sport’, Cristiano Giuntoli però non si è sbilanciato sul possibile arrivo di Victor Osimhen, che pure nei giorni scorsi è stato in città.

“Per Osimhen non c’è una trattativa. E’ un ragazzo interessante, ma non abbiamo accordi né con il suo agente né col Lille; è solo venuto in città per capire meglio alcune cose, e questo è importante perché vuol dire che siamo anche noi in corsa”.

Anche sul fronte cessioni, al momento, il direttore sportivo nega importanti novità sul futuro di Allan e Milik.

“Onestamente non ho ricevuto telefonate da nessuno, il mercato ora vive un momento di stanca: è come se fossimo ai primi di maggio. Allan viene da un anno travagliato, ma quando sta bene può fare il titolare ovunque, anche al Napoli. E’ importante per noi, ha ancora tanti anni di contratto. Prezzo? E un giocatore che non si è svalutato”.

Senza rinnovo, d’altronde, il futuro di Milik sarà lontano da Napoli e sull’attaccante polacco ci sarebbero pure Atletico Madrid e Tottenham.

“E’ molto bravo, non ha rinnovato e quindi è appetibile da tanti club, non può essere una sorpresa il fatto che sia seguito. Senza rinnovo, in questo momento, va verso la cessione. Milik alla Juventus? Non mi risulta, ma non mi sorprenderebbe perché è forte”.

Il Napoli invece spera di trattenere gli altri giocatori prossimi alla scadenza, con particolare attenzione per i rinnovi di Zielinski e Maksimovic, diventati titolarissimi dopo l’arrivo di Gattuso.

“Stiamo lavorando forte su Zielinski, Maksimovic, Di Lorenzo, Mario Rui, Elmas. Contiamo di formalizzarli a breve”.

OMNISPORT | 08-07-2020 19:55

Milik-Napoli, l'addio è più vicino Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...