,,
Virgilio Sport SPORT

Palmeri e il piano Juve: "5 cessioni per l'acquisto che conta”

Il giornalista spiega la strategia della Juve per arrivare al grande colpo

La Juventus e Federico Chiesa non sono mai stati così vicini. Secondo i principali quotidiani sportivi, il club bianconero avrebbe presentato un’offerta molto convincente alla Fiorentina, che dal canto suo è già alla ricerca di un possibile sostituto per l’attaccante. 

Palmeri e i dettagli dell’operazione Chiesa

A svelare i dettagli della trattativa tra Juve e Viola è Tancredi Palmeri, secondo cui i bianconeri sarebbero pronti a finanziare l’operazione e a fare spazio in organico attraverso una serie di importanti cessioni. 

“Nell’ultima settimana si punta a concludere l’uscita di Rugani, Khedira, forse De Sciglio e Bernardeschi – scrive il giornalista su Tuttomercatoweb -, ma soprattutto Douglas Costa, e tutto per puntare a Federico Chiesa. Non uno qualunque, non un rattoppo, ma il possibile futuro decennale della Juve e della Nazionale”. 

Per Palmeri, dunque, oltre a rescindere il contratto di Khedira – la trattativa col tedesco va avanti da settimane – la Juventus mira a cedere Rugani, De Sciglio, Bernardeschi e Douglas Costa. Ben 5 addii, dunque, per reperire le risorse per arrivare a Chiesa. 

La difficoltà di piazzare gli esuberi

D’altra parte, lo sforzo per convincere la Fiorentina sarebbe notevole: secondo Palmeri, la Juventus avrebbe offerto 20 milioni per il prestito annuale da accompagnare con un obbligo di riscatto a 40 milioni da pagare nel 2022, anno in cui scadrebbe l’oneroso contratto di Cristiano Ronaldo. 

Insomma una formula che permetterebbe di rendere meno pesante l’acquisto di Chiesa, ma realizzabile solo se tutti i tasselli andranno al loro posto. Palmeri ricorda che per Rugani finora è arrivata solo una richiesta di prestito del Valencia, mentre per gli altri esuberi – De Sciglio, Bernardeschi e Douglas Costa – la domanda scarseggia.  

SPORTEVAI | 30-09-2020 10:58

Palmeri e il piano Juve: "5 cessioni per l'acquisto che conta”

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...