Virgilio Sport

Panorama contro partite in tv in chiaro, polemica sul web

Giusto ricominciare dando gratis tutta la serie A a tutti?

21-04-2020 09:10

Panorama contro partite in tv in chiaro, polemica sul web Fonte: Ansa

Non c’è giorno senza polemica in merito alla possibile ripresa del calcio. I club vanno avanti per la loro strada, il Governo dice e non dice, mette paletti, derubrica il problema e rinvia le risposte. Alla fatidica data del 4 maggio – indicata come quella della possibile ripresa degli allenamenti – manca poco ma il contorno resta nebuloso. Unica certezza: se si ricomincia gli stadi saranno chiusi. Si giocherà senza tifosi e da qui l’idea di trasmettere le partite in chiaro per tutti, una soluzione che non convince appieno.

Le perplessità

Sui soldi dei diritti tv balla proprio l’esistenza di diversi club, far vedere le partite gratis a tutti potrebbe sembrare un controsenso ma proprio il Governo ha lanciato questa idea.

Il tweet di Capuano

Contrario a questa soluzione il giornalista di Panorama, Giovanni Capuano, che scrive: “Capisco le perplessità sulla ripartenza o meno della Serie A (capisco meno i continui cambi di opinione, anche dalla mattina alla sera), ma mi spiegate la logica secondo cui un ministro dice che se il campionato riparte le partite devono andare in chiaro e gratis?”.

Le reazioni sul web

Si scatena la polemica sui social: “Forse per dare la possibilità di vedere la partita a chi ha l’abbonamento (e ha già pagato) ma non potrà vedere le gare perché gli stadi saranno chiusi” o anche: “Si chiama panem et circenses. Ma questi sono i bravi e pensano di cavarsela senza panem”.

Vietare gli assembramenti

Ci sono utenti che vanno a logica: “Penso sia per evitare assembramenti “clandestini” in vari club che potrebbero diventare nuovi focolai” oppure: “Perché magari la gente non può andare allo stadio e per non far nascere assembramenti, dato che non tutti hanno Sky e Dazn ??sembra logico a me.. “.

A favore

La maggioranza si dice favorevole all’ipotesi: “Io a Londra pago un un abbonamento abbastanza caro per SKY ma in una stagione così nefasta se decidessero di mostrare le partite in chiaro a tutti non mi disturberebbe. E credo che SKY potrebbe guadagnare anche da uno share maggiore anziché solo da abbonamenti” o anche: “Penso per agevolare chi ha un abbonamento e continua a pagare regolarmente. Certo il prodotto lo vedrebbe anche chi non ha l’abbonamento, ma il gioco vale la candela”.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...