,,
Virgilio Sport SPORT

Paolo Zanetti si gode la rivincita

L'allenatore del Venezia fa parlare di sé in positivo dopo l'esonero subito ad Ascoli.

Sconfitto solo da Frosinone e Reggiana e unica squadra capace di battere l’Empoli capolista, il Venezia è una delle rivelazioni del primo scorcio di stagione di Serie B.

Intervistato da ‘La Gazzetta dello Sport’, il tecnico dei lagunari Paolo Zanetti ha parlato poche ore dopo la vittoria nel recupero in casa dell’Entella che ha proiettato il Venezia al terzo posto: “Siamo partiti bene, forse eravamo un po’ inattesi in queste posizioni di classifica, ma siamo consapevoli di non aver fatto ancora assolutamente nulla. I risultati sono importanti in questo momento storico anche per gratificare il grande lavoro effettuato dal club in estate per rafforzare la squadra con giovani interessanti, ma anche con tre elementi di peso come Taugourdeau, Mazzocchi e Forte”.

L’ex centrocampista del Torino non nasconde le ambizioni stagionali: “Una squadra deve avere un obiettivo preciso e realmente perseguibile, noi ci vogliamo salvare il prima possibile e sognare i playoff. Dobbiamo lavorare sempre per migliorarci in un campionato difficilissimo. Credo che bisogna essere ambiziosi, senza diventare presuntuosi: sono due parole che riassumono quello che dobbiamo essere. Noi dobbiamo tenere sempre i piedi per terra, essere umili, perché nel momento in cui diventiamo presuntuosi, siamo vulnerabili”.

OMNISPORT | 16-11-2020 11:38

Paolo Zanetti si gode la rivincita Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...