,,
Virgilio Sport SPORT

Paquetà, dedica struggente dopo il gol: ecco la sua storia

Il giocatore, che ha militato nella società brasiliana, ha dimostrato il proprio dolore con compostezza e umanità. Non solo sui social

Quella dedica non è per chi è rimasto, ma va a chi non c’è più e si lega al passato di un ragazzo fortunato, che ha realizzato un sogno costruito passaggio dopo passaggio, rete dopo rete. Il gol di Paquetà con dedica può essere un dono, per un ventenne che non sa dimenticare il Brasile, che non vuole dimenticare oggi il Flamengo e lo non vuole cancellare dalla sua cronologia personale.

Il bacio alla fascia nera, indossata in segno di lutto, e la mano che si alza al cielo per ricordare dieci ragazzini è una chiara testimonianza di riconoscenza e di sofferenza. Paquetà ha trascorso 12 anni nel Flamengo e fino a poche settimane fa si allenava proprio al “Nido delle aquile”, la struttura in cui si è consumata la tragedia: “Sono stati giorni speciali per me – ha detto Paquetà a Sky Sport prima di scendere negli spogliatoi – il gol al Milan è un sogno che si realizza, come era un sogno giocare al Milan ma per anni io ho vissuto al Flamengo e quella era casa mia”.

Anche lo speaker di San Siro aveva letto un messaggio per i giovani scomparsi, prima dell’incontro del Milan contro il Cagliari: “Questi 10 ragazzi giocheranno con gli angeli”. Un omaggio, anche sul maxi schermo, che San Siro ha riservato alle vittime di questa immane tragedia, che ha irrimediabilmente segnato e segnerà le famiglie di quei ragazzi che sognavano il calcio dei grandi stadi e il Flamengo.

VIRGILIO SPORT | 12-02-2019 12:48

Paquetà, dedica struggente dopo il gol: ecco la sua storia Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...