,,

Virgilio Sport SPORT

Patrese: "Lauda, da accusatore ad amico"

L'ex pilota padovano, nel ricordare l'ex collega scomparso, ha parlato anche di Monza 1978.

"A quei tempi io ero un ragazzino e lui un campione del mondo e io lo guardavo con il massimo rispetto" dice Riccardo Patrese ricordando i suoi esordi in Formula 1 quando Niki Lauda, scomparso la scorsa notte a 70 anni, era uno dei protagonisti nella lotta per il titolo iridato.  "Era un pilota che dava il meglio nella programmazione del team, con le vittorie molto ragionate, era un grandissimo campione e nel mio caso, è stato uno dei più accaniti accusatori per la gara di Monza dove morì Ronnne Peterson" ricorda l'ex pilota padovano. 

"Quando ha smesso di correre ed è diventato commentatore per la tv austriaca, le cose sono cambiate e alla fine eravamo in ottimi rapporti. Per questo mi dispiace per quello che è successo, anche se era nell'aria" chiosa Patrese.                                                                                                                                

SPORTAL.IT | 21-05-2019 19:08

Patrese: "Lauda, da accusatore ad amico" Fonte: Sportal.it

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...