,,

Virgilio Sport SPORT

Pellegatti indica la priorità del Milan, tifosi su tutte le furie

La storica voce di Milan Channel parla di un difensore, sui social fan rossoneri scatenati

Altro che Correa o Torreira, altro che bomber da affiancare a Piatek. Il vero problema del Milan sarebbe quello di trovare al più presto un difensore centrale affidabile da dare a Giampaolo. Mentre si susseguono voci sull’offerta super per arrivare all’attaccante dell’Atletico Madrid (ma i fan non vorrebbero il sacrificio di Cutrone) c’è chi sembra orientato su un altro fronte. Si tratta di Carlo Pellegatti che considera quello del bomber un falso problema.

LA PROVOCAZIONE – La storica voce di Milan Channel sul suo canale Youtube si schiera a favore dell’acquisto di Demiral e tra le altre cose dice: “La priorità del Milan non sono le punte che sono già tre, a Giampaolo interessa il difensore centrale, ne ha solo due visto che Caldara tornerà più avanti. Giampaolo non ha chiesto la rivoluzione delle punte, l’obiettivo è Demiral ma la Juve chiede 40 milioni. Si acconterebbe anche del prestito per controllare il giocatore con la recompra senza dare al Milan il potere di riscattarlo”. Un’idea rigettata in toto dai tifosi sui social: “Avevamo Zapata… x fare solo campionato e coppa Italia si poteva anche provare un primavera NO?”. Ci sono gli scettici (“Grazie Carlo per depistare le altre società accostando ogni ragazzo che respira al Milan”) e gli infastiditi: “A me sta venendo la nausea di tutta questa gente che arriva quasi dalla serie b e costano un patrimonio. Poi il loro valore si vede dalle pessime figure che ci fanno fare. Sono davvero deluso e nauseato. E con questi non si va da nessuna parte non prendiamoci per il c…”.

LE REAZIONI – Sono soprattutto le cifre dell’affare a lasciare basiti i milanisti: “Sei l ‘unico che lo vuole, fino a ieri 30 oggi 40 ma che siamo pazzi se lo tengano valorizzino chi abbiamo già in casa” o anche: “Ci facciamo fregare ancora dai gobbi ????? Ma chi é questo Demiral?” oppure: “Mi viene da ridere. 40 milioni un giocatore pagato 18 che ha fatto 14 partite, nella peggiore stagione del Sassuolo, valutato 40 da chi ha comprato a 75 un fenomeno. Mi ricorda l’operazione Matri con il quale abbiamo finanziato Tevez alla Juve”. Il mondo rossonero esprime un parere unanime: “A 40ml di euro neanche fosse Nesta?Ma nn se ne parla proprio dobbiamo trovare uno che COMPLETi il reparto…dobbiamo valorizzare CALDARA” e infine: “Ma che Demiral! Ma chi è poi??? Un panchinaro in una big! Ma poi scusa la Juve lo prende a 18 e lo rivende 1 settimana dopo a 40? E noi dovremmo essere i polli che si fan spennare? Ma per piacere!”.

SPORTEVAI | 19-07-2019 10:49

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...