,,
Virgilio Sport SPORT

Pellegri: "Macché Juve, meglio il Monaco"

Il baby attaccante scuola Genoa: "I bianconeri mandano i giovani in prestito, qui invece...".

Fin dal suo incredibile esordio in serie A a 15 anni e 280 giorni e ancor di più dalla sua prima rete in campionato, contro la Roma, a 16 anni e 72 giorni (il terzo più giovane a segnare in A dopo Amedeo Amadei e Gianni Rivera), Pietro Pellegri è diventato l’oggetto del desiderio di tutti i più grandi club europei.

Anche in Italia, prima che il gioiellino scuola Genoa scegliesse di spostarsi al Monaco nella finestra invernale di calciomercato, avevano partecipato alla bagarre per accaparrarsi il suo cartellino: da una parte l’Inter e dall’altra la Juventus.

E proprio della 'Vecchia Signora' ha parlato, tirandole una gran frecciata, il giovane Pellegri, intervistato da Il Corriere dello Sport: "La Juve mi aveva cercato sia ad agosto sia a gennaio, ma a Torino è difficile avere spazio e giocare. Il club bianconero ha giovani importanti, come per esempio Favilli e Mandragora, che vengono mandati a crescere in prestito, mentre il Monaco mi ha fatto capire di voler puntare su di me anche se ho appena compiuto 17 anni". 

In Francia, invece, a quanto pare e a quanto sembrano dimostrare gli ultimi baby talenti prima sfornati e poi strapagati in giro per l’Europa, è tutta un’altra storia. Carpe diem, Pellegri: "Quando una grande società come la mia ti vuole, è difficile dire di no. E poi nel campionato francese sono esplosi giovani del calibro di Dembelé e Mbappé. Non è un caso".

Per il momento, però, l’ex 'Grifone' ha dovuto assaggiare il campo solo per 4 minuti con la maglia dei monegaschi, nella gara vinta 4-0 con il Dijon. Poi ha dovuto alzare bandiera bianca per la pubalgia, che lo ha costretto a un’operazione che probabilmente lo terrà fuori tutta la stagione.

L’altra contendente italiana, l’Inter, è stata risparmiata dalle critiche. Anche perché, Pellegri, ci simpatizza. "Chi vedo favorite per la corsa alla Champions League? La Roma sta andando bene, la Lazio con Immobile ha un attacco super, ma io spero che l’Inter ce la faccia perché simpatizzo per i nerazzurri", ha concluso.

SPORTAL.IT | 20-03-2018 19:55

Pellegri: "Macché Juve, meglio il Monaco" Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...