,,
Virgilio Sport SPORT

Per Palmeri la Nazionale è penalizzata per colpa della Juve

Il giornalista si lancia in una nuova polemica contro il club bianconero

In giorni in cui tifosi e stampa esaltano la Nazionale di Roberto Mancini c’è chi guarda un po’ più in là, agli Europei della prossima estate, e lancia un allarme: l’Italia avrà pochissimo tempo per prepararsi alla rassegna continentale. 

È Tancredi Palmeri, che su Twitter ha rilanciato alcuni post della scorsa primavera in cui polemizzava con le istituzioni del calcio, ree di danneggiare la Nazionale per tutelare gli interessi della Juventus in Champions League. 

L’ACCUSA. Il tema della discussione è la data dell’ultima giornata del campionato di Serie A. “La Serie A ha fissato ultima giornata 2020: 24 maggio – scrisse Palmeri lo scorso aprile -. Ma ci sono gli Europei. Inizio: 12 giugno (a Roma!). Solo 18 giorni di pausa. Ho controllato: MAI nella storia Serie A ha concesso solo 18 giorni pausa: il minimo era stato 25!!”. 

E oggi il giornalista riprende quel tweet: “Scrissi questo ad aprile quando uscirono le date dei calendari di Serie A nel 2020. Morale: ieri Mancini ha chiesto che venga anticipata la chiusura del campionato”. 

E ancora: “E ribadisco questo: la Serie A chiude così tardi solo ed esclusivamente per tenere alto il ritmo partita di una possibile finalista italiana di Champions League. Ma di possibile finalista italiana in Champions ce n’era e ce n’é solo una…”. 

Palmeri parla ovviamente della Juventus, che cita esplicitamente in un altro vecchio tweet ripescato oggi: “Ultima giornata Serie A 2020 così tardi, 24 maggio, perché la finale Champions è 30 maggio. Solo 18 giorni di preparazione prima di Euro2020. Dunque perché in caso di finalista italiana, non perda il ritmo partita. Ma considerando che la Juventus è l’unica possibile finalista…”. 

Per il giornalista, in sostanza, la Lega avrebbe posticipato la chiusura del campionato, dando alla nazionale appena 18 giorni per prepararsi ad Euro 2020, solo per far sì che la Juventus possa arrivare in piena forma ad un’eventuale finale di Champions League. 

LE REAZIONI. Un’accusa che, naturalmente, scatena le reazioni dei follower del giornalista. “Quanto soffri la Juventus, pazzesco”, scrive Jantas, seguito da Armando: “Te le canti e te le suoni da solo”. 

Mentre a Enzo che fa notare come anche in Francia e Spagna i campionati terminino il 24, Palmeri risponde: “Erano loro a sbagliare. In Germania e in Inghilterra chiude prima. Ma soprattutto in Italia si è sempre rispettato quel lasso di tempo di preparazione per la Nazionale. Quest’anno per la prima volta no”. 

Ma ci sono anche gli anti-juventini che vanno all’attacco. “Ormai è evidente che il torneino è di loro proprietà e se lo gestiscono come vogliono”, scrive l’interista OwenArcher. Lorenzo, invece, spera che il presunto favore della Lega torni utile a qualcun altro: “Ma no dai, perché vi ponete questi limiti? Nessuno crede all’Inter finalista di Champions?”.  

SPORTEVAI | 19-11-2019 12:52

Per Palmeri la Nazionale è penalizzata per colpa della Juve Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...