,,
Virgilio Sport SPORT

Per Ravezzani Icardi ha agito come fece Conte, tifosi furiosi

Un tweet velenoso scatena la rabbia dei fan dell'Inter

La decisione di Icardi di portare l’Inter in tribunale chiedendo il reintegro in prima squadra e un cospicuo risarcimento è l’ennesimo colpo di scena di una telenovela che sembra non avere mai fine. L’argentino continua a vestire i panni di Don Chisciotte e si appella alla legge per far rispettare la sua volontà, aprendo scenari nuovi e rendendo ancor più roventi questi ultimi giorni di mercato. Una scelta che ha fatto irritare i tifosi nerazzurri, che non vorrebbero più distrazioni convinti che questo possa essere davvero l’anno buono per scalzare la Juve dalla vetta della classifica.

IL TWEET – Un tweet audace di Fabio Ravezzani, però, ha il potere di far infuriare ancor di più gli interisti. Il giornalista di TeleLombardia scrive: “La cosa bizzarra è che Conte ha fatto causa al Chelsea esattamente come Icardi oggi minaccia di farla all’Inter. Trovo pessimo Icardi. Ma una cosa è tifargli contro, altro ragionare sulla possibile causa. Se sosterrà di essere stato ridotto a non giocare nemmeno 5’ in amichevole per una forma di ritorsione, potrebbe trovare un giudice che gli dia ragione”.

LE REAZIONI – Fioccano le reazioni sui social e tutti si schierano contro Ravezzani: “Era una cosa molto diversa: il Chelsea accusava Conte di avergli fatto perdere j soldi di Diego Costa mettendolo fuori rosa. Per non pagargli liquidazione ha usato questa scusa per licenziarlo per giusta causa, l’8 luglio a ritiro iniziato. Conte ha fatto causa e ha vinto” o anche: “Giusto, ma nel frattempo Conte non lavorava più al Chelsea nè ha tentato di arrecargli danni”. I fan difendono il tecnico e fanno gli opportuni distinguo: “Conte era stato licenziato da Abramovich per “giusta causa” secondo lui aveva distrutto un patrimonio della società come Diego Costa con un SMS svalutandolo…e lui ha fatto causa per questo motivo, per avere i soldi del contratto” o anche: “Paragone senza senso. Conte è stato licenziato ed ha semplicemente chiesto il pagamento dell’ultimo anno del contratto, Icardi si è rifiutato di indossare la maglia dell’Inter per un mese e mezzo”, oppure: “Conte non ha chiesto il reintegro direttore e poi mi chiedo, con che faccia icardi si possa presentare agli allenamenti di fronte ai compagni e staff dopo aver fatto causa alla società … stare dove nessuno ti vuole è da sfigati”. La chiosa è un consiglio: “La Juve insegna come ci si comporta. Tanti fuori dal progetto ma le amichevoli le hanno giocate, fuori rosa mai, allenamenti con la squadra, unica cosa ma inevitabile sarà che qualcuno finirà fuori dalla lista”.

SPORTEVAI | 31-08-2019 09:28

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...