,,
Virgilio Sport SPORT

Per Schira Juve pronta a sacrificio per accontentare Pirlo

Il giornalista spiega i dettagli di una trattativa dei bianconeri

Riconquistare il pallone nella metà campo avversaria, dominare il gioco, avere giocatori che si aiutano: questi i capisaldi che Andrea Pirlo ha fissato per la sua Juventus nella sua prima conferenza stampa da tecnico bianconero. Per realizzare questi obiettivi, però, la dirigenza della Juve dovrà fornire al neo-allenatore i giocatori adatti, soprattutto a centrocampo: tra mediani e interni, l’organico dei bianconeri appare sprovvisto di giocatori d’intensità o particolarmente abili nel tenere il possesso palla. 

La Juve pronta a sacrificare un giovane per Locatelli

Ecco perché la Juve ha messo nel mirino Manuel Locatelli, centrocampista scuola Milan esploso nel Sassuolo di De Zerbi. Con lui davanti alla difesa, attuare il gioco di Pirlo sarebbe più facile. E secondo Nicolò Schira la Juventus avrebbe compiuto un passo avanti importante nella trattativa con il Sassuolo, pur compiendo un sacrificio… 

“La Juventus fa sul serio per Manuel Locatelli – scrive il giornalista della Gazzetta dello Sport su Twitter -: nell’operazione può entrare il giovane Hans Nicolussi Caviglia come parziale contropartita. Il classe 2000 piace molto al Sassuolo”. 

Per Locatelli, dunque, la  Juve sarebbe pronta a cedere Nicolussi Caviglia, centrocampista reduce da una stagione molto positiva al Perugia in serie B, condita da 6 assist e un gol. 

Ai tifosi non piace il centrocampista del Sassuolo 

L’operazione, però, non convince a pieno i tifosi bianconeri. “Ma mi tengo Caviglia… Locatelli sarà pure bravo, ma siamo carenti in più reparti, e magari quei soldi, visto la situazione di magra, andrebbero direzionati su terzini e un altro attaccante”, scrive Vincenzo tra i commenti al tweet. 

“Mamma mia Locatelli…”, aggiunge insoddisfatto Andrea. “Scherzi, è un craque”, ribatte Nico, ma la sua tesi non convince molti colleghi di tifo. “Ma spero non definitivo Nicolussi dai, non si può essere così mal messi”, commenta Christian. 

Sergio, infine, si augura che Locatelli non sia l’unico colpo per il centrocampo. “Se fossero Aouar e Locatelli mi andrebbe bene, certo tenere Rabiot a 7 milioni di stipendio in panca non sarà facile”.    

SPORTEVAI | 26-08-2020 10:51

Per Schira Juve pronta a sacrificio per accontentare Pirlo

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...