Virgilio Sport

Petrucci: "No alla quarantena per gli stranieri"

Il presidente della Federbasket deciso a chiedere un percorso preferenziale per gli americani.

02-07-2020 19:33

Petrucci: "No alla quarantena per gli stranieri"

Definito il numero delle partecipanti al prossimo campionato, il basket italiano fervono i preparativi in vista della prossima stagione dopo che quella 2019-2020 è stata interrotta per la pandemia di Coronavirus, senza che lo scudetto venisse assegnato e con il blocco delle retrocessioni.

A tal proposito il presidente della Fip, Gianni Petrucci, ha annunciato una presa di posizione importante a favore degli stranieri che militano in Italia: “Venerdì chiederò ufficialmente con una lettera al ministero un percorso preferenziale per consentire di giocare in Italia agli atleti americani, come fatto in Germania con i russi” ha detto l’ex presidente del Coni.

C’è spazio anche per un messaggio ai presidenti di altre discipline, come pallavolo e tennis: “Nonostante i vostri sport non siano considerati dallo Stato sport professionistici, sono atleti professionisti di fatto. Sono convinto che con il buonsenso anche attraverso attraverso il Coni si possa risolvere questa cosa”.  

Leggi anche:

Caricamento contenuti...