SPORT
  1. Home
  2. ESPORT

PG Nationals Predator: al via il torneo di League of Legends

L’appuntamento è il 28 luglio al Teatro 1 di Cinecittà World a Roma. Ai vincitori l'accesso agli European Masters

Tutto pronto per PG Nationals Predator, la finale italiana del torneo eSportivo giocato sul titolo League of Legends: l’evento, organizzato da PG eSports, si terrà sabato 28 luglio presso il Teatro 1 di Cinecittà World a Roma. In lizza per la finale dal vivo i 4 team che hanno superato i playoff online: ai vincitori l’accesso agli European Masters.

Dopo un’emozionante fase a gironi online tra 8 squadre, durata ben due mesi, siamo pronti ad assistere alla finalissima dal vivo. I favoriti dell’European Regional League italiano sono i sardi del Team Forge, che potrebbero dunque rappresentare l’Italia agli European Masters. Gli altri due team favoriti sono gli Outplayed e i Moba Rog, che cercheranno di dare del filo da torcere ai campioni in carica, forti delle loro 8 vittorie online consecutive e già vincitori dello Spring Split del PG Nationals Predator.

Gli organizzatori promettono una vera e propria festa dedicata agli eSports, che comincerà alle 10 del mattino e andrà avanti a oltranza, fino alle 22. Ben 12 ore di sfide che culmineranno nel viewing party dell’European League of Legends Championship Series a conclusione della finalissima. A sostenere tutto il campionato c’è Predator, il marchio di ACER dedicato ai player, che ha deciso di credere e investire nel panorama italiano eSportivo. Acquistando il biglietto per il torneo si avrà anche l’accesso al parco divertimenti.

Tutto è ancora da decidere… Chi rappresenterà l’Italia agli European Masters?

HF4 | 12-07-2018 08:30

PG Nationals Predator: al via il torneo di League of Legends Fonte: PG ESPORTS

SPORT TREND