Virgilio Sport

Piccinini sente puzza di malafede: "Ok tutto tranne nascondere"

Il telecronista mette in dubbio la buonafede del calcio italiano verso la ripresa: "Va bene tutto ma non nascondere le positività"

04-06-2020 10:23

Piccinini sente puzza di malafede: "Ok tutto tranne nascondere" Fonte: Ansa

Si avvicina la fatidica ripartenza del calcio italiano che dalla prossima settimana potrebbe, dovrebbe, tornare a calcare i campi per concludere la Coppa Italia e il campionato di serie A. Restano però tanti i dubbi negli addetti ai lavori. Lo dice apertamente questa mattina, Sandro Piccinini nel suo messaggio su Twitter della serie “va bene tutto tranne una cosa”. Parole che hanno scatenato la discussione tra i suoi followers.

Serie A, il rischio secondo Piccinini

Il mitico telecronista Mediaset offre una sciabolata meno morbida del solito sulla ripresa del calcio: “Porte chiuse per esigenze sanitarie; classifica con algoritmo in caso di necessità; Campionato e Coppa Italia in due mesi per salvare il contratto tv; tutto accettabile in una situazione come questa. Tutto, tranne nascondere i positivi. Mi auguro che chi di dovere sappia vigilare”.

Piccinini e i dubbi sulla trasparenza

In pochi minuti il tweet del telecronista viene preso d’assalto dai suoi followers che esprimono il loro pensiero riferito alle parole di Piccinini: “Solo una società è stata trasparente in questo. L’unico modo per vigilare è che i controlli vengano fatti da un ente terzo” scrive qualcuno mentre un altro chiede “tipo Gasperini?” citando il caso dell’allenatore dell’Atalanta che, secondo le sue parole, avrebbe avuto i sintomi del Covid già in coincidenza con la partita Valencia-Atalanta di Champions innescando aspre polemiche col club spagnolo.

Il riferimento a Gasperini da parte dei tifosi è dilagante: “Bhe oggi qualcuno ha titolato che #gasperini si è preso il covid a #Valencia , quindi io non mi meraviglierei se ci fosse anche chi nasconde i casi di positivi tra i giocatori o staff”.

“Quindi lei crede alla malafede dei club” insinua un followers; i più ottimisti si trincerano dietro un “Essere positivo 2 mesi fa poteva significare una cosa, oggi per fortuna tutt’altra”; infine ci sono i fan juventini complottisti che scrivono: “non si preoccupi signor incredibile, appena la juve non sarà piu prima il campionato verrà fermato ed assegnato”.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...