,,
Virgilio Sport SPORT

Pioli non ci sta: la sua rabbia dopo Milan-Juventus

Il tecnico rossonero non le manda a dire dopo la semifinale di Coppa Italia di San Siro.

Milan-Juventus non è certo finita al triplice fischio dell’arbitro Valeri, finito nell’occhio del ciclone per alcune decisioni che al Diavolo non sono affatto piaciute. E a sottolinearlo è stato Stefano Pioli, che nel dopo partita è intervenuto ai microfoni di ‘Rai Sport’ utilizzando toni pacati ma parole dure nei confronti del direttore di gara. Pur elogiando la prestazione dei suoi.

Principale argomento del contendere il rigore assegnato al 90′ a Cristiano Ronaldo per una deviazione di braccio di Calabria, che non aveva modo di vedere né la palla né l’avversario. “Ricordo la riunione con gli arbitri, lì si disse che il rigore fischiato contro Cerri in Cagliari-Brescia non andasse assegnato. E questa mi pare la stessa azione“, ha sottolineato Pioli.

L’allenatore del Milan ha quindi difeso il suo giocatore, Calabria: “Chi ha giocato a calcio sa che si salta anche con le braccia, e lui è stato colpito prima di ricadere e poterne controllare il movimento. Oltretutto non poteva vedere il pallone. Sono confuso, non capisco quando sia mani e quando no“.

Pioli, peraltro, si è detto convinto che Valeri dovesse intervenire addirittura prima: “Mi sono arrabbiato anche perché a inizio azione c’era stato un fallo su Ibrahimovic. Fosse stato sanzionato quello, non sarebbe mai arrivato nemmeno il rigore“.

“Ma è solo la partita d’andata, ci prepareremo per fare meglio ai ritorno“, ha quindi aggiunto, spiegando anche di essere contento dei suoi: “Volevo che uscissero dal campo stremati e senza rimpianti. E dopo questa partita non devono averne. Forse qualcun altro sì“.

“Sono orgoglioso di questi ragazzi, e penso che anche i tifosi lo siano”, ha quindi spiegato un Pioli soddisfatto soprattutto di Rebic: “Sicuramente ha messo in campo qualcosa di diverso, poi giocare al fianco di Ibrahimovic lo aiuta”.

E ora l’attenzione è già sulla sfida di ritorno: “Della squadra sono orgoglioso, di altre cose un po’ meno”.

SPORTAL.IT | 13-02-2020 23:46

Pioli non ci sta: la sua rabbia dopo Milan-Juventus Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...