Virgilio Sport

Pisa, l'ottimismo di un grande ex

Emanuele D'Anna non si allarma per il difficile inizio di stagione dei nerazzurri.

30-10-2020 11:42

Pisa, l'ottimismo di un grande ex Fonte: Getty Images

Emanuele D’Anna ha giocato una sola stagione da protagonista a Pisa, coincisa però con quella più entusiasmante degli ultimi 30 anni. Con Giampiero Ventura in panchina i nerazzurri sfiorarono la Serie A nel 2007-2008, arrendendosi nei playoff al Lecce poi promosso.

L’esperto esterno conosce allora bene la piazza per esprimere un giudizio sul difficile momento vissuto dalla squadra dall’inizio del campionato: “Dopo la splendida annata della scorsa stagione ci poteva essere il problema di confermarsi, cosa niente affatto facile – ha detto D’Anna a ‘Sestaporta.tv’ – Nonostante un avvio di campionato non facile credo che i neroazzurri possano risalire la china. La partita contro l’Empoli non fa testo, perché l’avversario era una squadra molto forte. Al Pisa non gira nemmeno bene: a Salerno per un’ora la squadra ha dominato, poi ha subito quei gol ed è arrivata la sconfitta”.

Secondo D’Anna, che ha espresso fiducia verso il tecnico Luca D’Angelo, la crisi non è da imputare alla difesa: “Quando una squadra subisce tanti gol non è colpa solo della difesa, spesso la fase difensiva passa dal lavoro degli attaccanti. Negli ultimi anni il calcio è cambiato, è diventato totale e quindi non si possono mettere solo i difensori sul banco degli imputati, è la fase di non possesso di tutta la squadra che va analizzata attentamente e nel caso corretta. Mister D’Angelo è un ottimo allenatore e saprà senz’altro raddrizzare la barca”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...