,,
Virgilio Sport

Juve, Pistocchi gode attaccando uno storico nemico

Il giornalista analizza su Twitter la prestazione contro il Bayer

02-10-2019 09:30

Juve, Pistocchi gode attaccando uno storico nemico Fonte: 123RF

Quella che ha battuto nettamente il Bayer Leverkusen è finalmente la Juventus di Maurizio Sarri oppure no? Vertono soprattutto attorno a questo quesito le analisi sulla prestazione dei bianconeri contro i tedeschi in Champions League. Da una parte coloro che sostengono che la “nuova” Juve non sia poi tanto diversa da quella di Max Allegri, dall’altra chi – come Maurizio Pistocchi – intravede i progressi del “sarrismo”. 

L’ANALISI. “Juventus-Bayer Leverkusen 3-0. Con una partita di grande attenzione, trascinata da un ottimo Higuain, la Juventus batte con pieno merito un buon Bayer, che ha pagato carissimo l’errore di Tah sul gol dell’1-0 di Higuain e la maggior esperienza e qualità dei bianconeri. Juve in crescita”. 

Questo il tweet di Pistocchi, che nei commenti poi spiega il perché questa Juventus sia già assai lontana da quella di Allegri. “Buona partita. Il Leverkusen faceva troppo possesso sterile. Attendo la partita con l’Inter”, commenta un follower, a cui Pistocchi ribatte prontamente: “Il Bayer faceva possesso palla perché non trovava mai la profondità: grande partita della linea difensiva, De Ligt ottimo”. 

Un altro follower, Luciano, lo stuzzica: “Maurizio dai, la Juve è ancora in modalità Allegri non è un reato dirlo”. E il giornalista replica immediatamente: “Poteva fare 5 gol e non ha subito niente, faceva pressing sui difensori del Bayer, si difendeva con la linea alta. Proprio come quella di Allegri…”. 

JUVE SARRIANA. Pasquale, insiste: “Partita di grande attenzione… ha fatto, più o meno, quello che faceva la Juve di Allegri”. E a quel punto Pistocchi indica i tre segnali che questa è davvero una nuova Juventus: “Non ho mai visto la Juve di Allegri fare pressing sui difensori avversari, fare un possesso verticale, tenere la linea di difesa alta: chi dice il contrario racconta balle”. 

Un concetto, questo, che poi Pistocchi ribadisce in un nuovo tweet: “A commento della partita della Juventus con il Bayer Leverkusen – scrive il giornalista – ho sentito gente che diceva ‘conta solo il risultato’. Se contasse solo il risultato la Juventus avrebbe tenuto Allegri. #Parolai”.  

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...