Virgilio Sport

Pistocchi: Tifosi Inter autolesionisti, i problemi sono altri

Polemica via twitter su cosa non funziona in casa nerazzurra

27-11-2020 09:39

Ma cosa manca all’Inter per essere protagonista in Italia e in Europa? Se lo chiedono un po’ tutti ricordando i pronostici di inizio stagione quando un po’ tutti vedevano i nerazzurri favoriti soprattutto per lo scudetto. Il ko con il Real Madrid è stata l’ultima goccia che ha fatto traboccare un vaso di malumori con Conte che viene dai più considerato come il maggior responsabile per questa situazione. Non tutti però la pensano così, ad esempio Maurizio Pistocchi sposta l’obiettivo altrove.

Per Pistocchi flop Inter è colpa di tanti fattori

Pistocchi non ritiene Conte l’unico colpevole. Il giornalista di Mediaset scrive su twitter: “L’Inter con il Real è stata un disastro ma una parte del tifo è autolesionista : negli ultimi 10 anni l’Inter ha cambiato 13 allenatori e un numero spropositato di giocatori senza vincere niente: il problema non è SOLO Conte ma anche la rosa poco qualitativa e la società debole”.

I tifosi dell’Inter si spaccano sui social

Fioccano i commenti: “Marotta e` li da 1,5 anni. Zhang da 3,5 anni, e ha portato investimenti in tutti i settori. Handa, Bastoni,Godin, DeVrij, Hakimi ,Barella, Vidal, Lukaku, Lautaro, Sanchez, Eriksen…sarebbe questa la rosa poco qualitativa?” o anche: “Quello speso per Conte non è stato speso per altri. I risultati parlano da soli per ora, non si vede nemmeno come possano cambiare vista la testardaggine nel 3-5-2”.

C’è chi dà ragione a Pistocchi

Nutrito il gruppo di fan che la vede come Pistocchi: “Pochi riescono a capire che il problema principale è quello di una società debole perché la proprietà è totalmente assente! ” o anche: “io penso che il problema sia strettamente nella società, fin quando Marotta non si è messo a fare lo sceriffo vi era uno Spalletti che stava gestendo brillantemente la rosa, portandola al secondo posto. Poi Marotta scelse conte a novembre ed eccoci qui”.

C’è chi si schiera apertamente: “È la triste verità! Sono sempre stato contrario al cambio di allenatore in corsa. Spalletti con un parco giocatori molto più scarso ha ottenuto “risultati” migliori è incomprensibile quello che succede all’Inter. Sembra quasi una dannazione la vincita del triplete!”.

Un tifoso contesta: “Sbagli, il problema è solo Conte perché lui ha voluto questa rosa, lui ha voluto i Kolarov ed i Vidal strapagati, gli Young e compari vari, lui non fa giocare quelli con qualità (Eriksen o Sánchez ad esempio), la società è quella che nei due anni ha speso d più questo sia chiaro”.

Infine la chiosa: “Conte non è allenatore da Inter per il suo passato ancor più che per il suo approccio monolitico al calcio. Però se la società ha intrapreso un percorso con lui è giusto che si attendano i 3 anni per vedere i risultati nonostante tutto”.

Pistocchi: Tifosi Inter autolesionisti, i problemi sono altri Fonte: Twitter

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...