,,
Virgilio Sport SPORT

Super Pjanic e il solito Ronaldo: la Juventus manda ko la Spal

Buona prova della squadra di Maurizio Sarri che nonostante l'emergenza terzini conquista i tre punti.

Nonostante l’emergenza in difesa (Matuidi è stato schierato terzino) e un Berisha in grandissima forma, la Juventus conquista i tre punti e si prende la vetta della classifica in attesa del risultato dell’Inter. Nel giorno del record di Buffon (il portiere bianconero è diventato primatista assoluto di presenze in squadre di club con 903 timbri, staccando Maldini) i bianconeri superano la Spal per 2-0 grazie alle reti di Pjanic e Cristiano Ronaldo.

Il risultato sarebbe potuto essere ancor più ampio ma l’estremo difensore degli estensi ha salvato i suoi in diverse occasioni.

Gara molto combattuta nei primi 45 minuti: Khedira e Ronaldo peccano in precisione mentre Berisha respinge il mancino di Dybala al 34′. Dieci minuti dopo l’ex portiere dell’Atalanta si rende di nuovo protagonista salvando sul colpo di testa di Ramsey, servito alla perfezione da CR7. Ad una manciata di secondi dall’intervallo la Juventus sblocca il risultato: Khedira raccoglie una respinta di Berisha, appoggia a Pjanic che di prima intenzione da fuori area disegna una splendida parabola con il pallone che termina in rete.

A dieci minuti dall’inizio della ripresa il portiere estense compie un’altra grandissima parata: strappo di Ronaldo, colpo di testa di Khedira e gran risposta dell’albanese che devia in corner. I bianconeri continuano a spingere ma l’organizzazione difensiva della squadra di Semplici, con l’aiuto di un Berisha in gran forma, regge bene l’urto. Al 68′ è ancora Cristiano Ronaldo a impegnare il portiere ospite che riesce a respingere il violento destro del portoghese.

La squadra di Sarri occupa stabilmente la metà campo avversaria ma i varchi sono ben pochi e i tiratori bianconeri sono costretti a provare conclusioni da lontano, favorendo la difesa della Spal. Per trovare il raddoppio i campioni d’Italia devono attendere il 77′: gran giocata di Dybala che si decentra sulla sinistra e prova il cross sul secondo palo, Ronaldo va di testa e firma il 2-0.

Nel finale i ferraresi provano a spingersi in avanti ma non impensieriscono mai la retroguardia della Juventus. Il fuoriclasse portoghese prova a mettere a referto la sua personale doppietta ma al 90′ il suo tiro al volo in scivolata viene intercettato ancora da Berisha.

La gara termina 2-0. I bianconeri sono attesi da una settimana molto impegnativa: martedì dovranno affrontare il Bayern Leverkusen in Champions League e domenica sera l’Inter del grande ex Antonio Conte.

SPORTAL.IT | 28-09-2019 17:09

Super Pjanic e il solito Ronaldo: la Juventus manda ko la Spal Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...