,,
Virgilio Sport SPORT

Psg, scoppia di nuovo il caso Neymar

Il brasiliano si sarebbe già pentito, e intanto si tinge i capelli di verde

Sono passati appena tre mesi dal trasferimento più costoso di tutti tempi, e Neymar si sarebbe già pentito del suo passaggio a Parigi. Arrivato dal Barcellona per 222 milioni di euro, secondo le radio catalane il giocatore stenterebbe ad ambientarsi nel Paris Saint Germain.

La punta verdeoro, che avrebbe così tanta nostalgia da tornare spesso in Spagna, non si trova bene né con lo spogliatoio del club parigino, né con l'allenatore Unai Emery. Il brasiliano si è trovato più volte ai ferri corti con una delle altre stelle dello spogliatoio, Edinson Cavani, ed è infastidito dalle continue indiscrezioni sui privilegi che avrebbe in Francia.

Ma secondo quanto riporta 'Beteve', che cita fonti vicine al giocatore, il malessere sarebbe ancora più profondo: "La vita in Francia non è quella che la stella brasiliana si aspettava e a Neymar non vanno giù i metodi di Emery, mentre ha grande nostalgia della sua vecchia vita nella capitale catalana e né lui né la famiglia si sentono a proprio agio a Parigi, una città che non ha nulla a che fare con Barcellona". Nello scorso weekend Neymar si è presentato al centro tecnico del club blaugrana assieme al figlio Davi Lucca per incontrare gli amici ed ex compagni di reparto, Messi e Suarez su tutti.

I numeri di Neymar in avvio di stagione sono in ogni caso da urlo: nelle prime undici partite ha messo a segno 10 reti, più 8 assist. Le vittorie sono la medicina più efficace per dimenticare una volta per tutte la "saudade" blaugrana che lo ha colpito.

Intanto il giocatore ha pubblicato una foto sui social network in cui mostra il suo nuovo look in vista di Halloween: i capelli "alla Joker", il famigerato nemico di Batman. Il nuovo stile è rivedibile, tanto che la stessa punta brasiliana sembra avere dei dubbi per il colore scelto.

 

SPORTAL.IT | 31-10-2017 11:30

Psg, scoppia di nuovo il caso Neymar Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...