,,
Virgilio Sport SPORT

Psicodramma Roma, la Sampdoria espugna l'Olimpico

Giallorossi battuti in casa.

La Roma resta malata. I giallorossi cadono in casa nel posticipo contro la Sampdoria, che espugna l’Olimpico per 1-0 grazie alla rete di Duvan Zapata. Sesta partita senza vittoria per i capitolini, che tra le voci di mercato e l’infortunio di Schick (fuori almeno due settimane) non riescono ad uscire dal tunnel che li ha inghiottiti. Sorridono invece i blucerchiati, che grazie a un grande Viviano ottengono tre punti d’oro che rinsaldano la loro sesta posizione, a +3 dal Milan settimo e a -4 proprio dalla Roma, quinta.

Primo tempo vibrante, con occasioni da una parte e dall’altra. La Sampdoria è decisamente più brillante dei giallorossi, e sfiora il vantaggio in più occasioni con Caprari, Barreto e Zapata: decisivo un Alisson in stato di grazia. Al 39′ la Roma guadagna un penalty per fallo di mano di Bereszynski, ma sale in cattedra Viviano che para il rigore di Florenzi.

Prima dell’intervallo i due portieri si mettono di nuovo in luce: al 41′ Viviano si supera di piede sul tiro ravvicinato di El Shaarawy, al 44′ Alisson compie un miracolo su Caprari, negando ancora una volta la rete ai doriani.

Ripresa, la Roma si scuote dal torpore e prende in mano le redini della partita. Viviano si oppone al 49′ su Pellegrini, al 50′ su Under (para di faccia) e al 55′ ancora su Pellegrini. La squadra di Di Francesco domina dopo un primo tempo sofferto e Dzeko ha un’altra grande chance al 60′, ma tira troppo centrale e non sorprende Viviano.

Di Francesco vuole vincere e rivoluziona il suo attacco, inserendo Defrel, Perotti e il baby Antonucci per Pellegrini, Under ed El Shaarawy, che non gradisce la sostituzione. Ma all’80’ è la Sampdoria a sbloccare il match: Zapata gela l’Olimpico, segnando in tap-in da pochi passi su cross di Murru.

La Roma non riesce a reagire e si arrende tra i fischi dei suoi tifosi.

 

SPORTAL.IT | 28-01-2018 22:50

Psicodramma Roma, la Sampdoria espugna l'Olimpico Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...