,,
Virgilio Sport SPORT

Pure Gullit impallina Conte

"Il Chelsea si è fatto dominare passivamente dal Manchester City" il commento dell'ex attaccante olandese sulla partita vinta di misura dalla squadra di Guardiola.

In attesa di provare l’impossibile, violare il Camp Nou e accedere ai quarti di Champions dopo l’1-1 di Stamford Bridge, il Chelsea di Antonio Conte è caduto di misura in casa del Manchester City. L’1-0 finale però non ha fotografato al meglio l’andamento della gara, controllata a piacimento dalla squadra di Guardiola. I blues hanno tirato in porta appena una volta, nei minuti di recupero. Troppo poco per sperare di fare punti e allora ecco le dure critiche di un illustre ex come Ruud Gullit.

L’ex giocatore e allenatore del Chelsea ha attaccato Conte in un articolo comparso sulla ‘BBC’: “Il Chelsea ha usato una tattica terribile da vedere, ed è davvero difficile capire perché Conte non abbia cercato di cambiare le cose. Hanno semplicemente sperato, per tutta la partita, che il City facesse un errore o che un loro giocatore trovasse un colpo”. 

Gullit, che dopo aver detto addio al calcio giocato ha fatto l’allenatore conquistando l'unico successo della carriera proprio sulla panchina del Chelsea, la FA Cup '97, ha analizzato la gara sul piano tattico: “Conte ha detto che non voleva lasciare molto spazio al City, ma é stato troppo passivo. Secondo me, il Chelsea doveva almeno provarci. Se lo fai e perdi, esci a testa alta. Conte non ha fatto nulla. E per quanto io possa amare il Chelsea, la sconfitta è stata meritata"
 

SPORTAL.IT | 05-03-2018 21:30

Pure Gullit impallina Conte Chelsea-Roma 3-3 Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...