,,
Virgilio Sport

PyeonChang, Russia ancora nella bufera

Un controllo antidoping costringe la pattinatrice Zagitova ad interrompere l'allenamento: è polemica.

19-02-2018 19:40

PyeonChang, Russia ancora nella bufera Fonte: Ansa

È ancora polemica doping all’Olimpiade di PyeongChang. Come riferito da un componente della delegazione russa, la quindicenne pattinatrice Alina Zagitova, tra le favorite per la medaglia d’oro, è stata infatti costretta a interrompere l’allenamento iniziato da pochi minuti quando si è presentato un ispettore doping della Wada per sottoporla ad un controllo. 

Il fatto ha subito scatenato le polemiche sui social, legati al fatto che a Zagitova non è neppure stato concesso di terminare l’allenamento.

SPORTAL.IT

Leggi anche:

Caricamento contenuti...