,,
Virgilio Sport SPORT

Radiato Daniele Bracciali, l'accusa è pesante

Il toscano è stato ritenuto colpevole di aver truccato alcuni incontri.

Mano pesantissima con Daniele Bracciali è stato radiato a vita e multato di 250.000 dollari (circa 220.000 euro): il toscano è stato ritenuto colpevole di aver truccato alcuni incontri.

Il 40enne è stato giudicato da Richard McLaren, ufficiale dell’Anticorruzione nell’ambito di un’indagine aperta dalla Tennis Integrity Unit, fondata dal Grand Slam Board, dalla Federazione Internazionale (Itf), dall’Atp e dalla Wta. La decisione è stata resa nota nella giornata di mercoledì, dopo l’udienza del 18-19 settembre tenutasi a Londra. McLaren si è espresso per la colpevolezza a proposito dei reati legati ad incontri dell’Atp 500 World Tour giocato a Barcellona nell’aprile 2011. A Bracciali – si legge sulla ‘Gazzetta dello Sport’ – è stato inoltre imputato d’aver facilitato un giro di scommesse in relazione a quegli incontri.

La radiazione ha effetto immediato e gli proibisce di partecipare ad eventi organizzati dall’Atp, ai quali non potrà nemmeno recarsi come spettatore. Bracciali è attualmente numero 100 del ranking in doppio. Come singolarista, il suo miglior piazzamento è stato il 49esimo posto del 2006.

Con una sentenza separata, è stato condannato anche Potito Starace, con cui Bracciali raggiunse le semifinali di doppio del Roland Garros nel 2012: è stato squalificato 10 anni e multato per 100.000 dollari. Starace, 37 anni, ha raggiunto il 27esimo posto del ranking nell’ottobre 2007 in singolare e il 40esimo nel doppio in carriera. Entrambi erano già stati radiati dalla Federtennis azzurra nel 2015, sentenza poi annullata dalla Corte di Appello.

Entrambi potranno fare appello alla Corte Arbitrale per lo Sport.

SPORTAL.IT | 21-11-2018 18:50

Radiato Daniele Bracciali, l'accusa è pesante Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...