,,
Virgilio Sport SPORT

Raikkonen, sfogo contro il muretto Ferrari: "Non fregatemi così"

Il dialogo via radio rivelato da Liberty Media

Fa rumore in Formula 1 lo sfogo amaro di Kimi Raikkonen contro il muretto Ferrari durante il Gran Premio d'Australia, il primo del Mondiale. Il dialogo via radio è stato rivelato da Liberty Media: la strategia del Cavallino Rampante è stata vincente e ha permesso a Sebastian Vettel di sopravanzare Lewis Hamilton, ma ha mandato su tutte le furie Iceman, che ha pensato di essere penalizzato.

Al giro 23 il finlandese, già rientrato ai box, chiede al suo ingegnere di pista, Carlo Santi, la situazione di Sebastian Vettel che ancora non si è ancora fermato; al 26esimo giro arriva il rientro del tedesco che favorito dalla safety car passa al comando e costringe Kimi sul terzo gradino del podio.

Questo il dialogo al 23esimo giro tra il muretto e il pilota.
Ingegnere: "Abbiamo bisogno di migliorare il passo Kimi: Seb sta girando in 28.5, tu giri in 28.7"
Raikkonen: "Ma lui si è già fermato per il pit stop, o no?"
Ingegnere: "Non ancora, non ancora"
Raikkonen: "C***o, e me lo dici adesso? La prima cosa che mi hai detto è stata di non avere fretta. Non fottetemi in questo modo"
Ingegnere: “Non incasinarmi. Stiamo andando bene Kimi, l’obiettivo è 28.5”

Alla fine, la strategia studiata dalla Ferrari si è rivelata vincente, e la questione è rientrata. Almeno fino al prossimo sfogo di Iceman, che non ci sta a fare la parte del secondo pilota.

Il Gp di Melbourne è stato aspramente criticato dal pilota della Red Bull Max Verstappen in un'intervista a Motorsport: "Il primo Gran Premio è stato molto noioso e completamente inutile per il pubblico, io avrei spento la tv".

Il driver del team austriaco, che è arrivato sesto, senza acuti, in Australia, mette sotto accusa il circuito: "Le monoposto Haas erano un secondo più lente delle due Ferrari, sono stati semplicemente fortunati a trovarsi davanti a noi. Qui non si può superare, basta guardare ad Hamilton e Vettel. Stessa storia con Alonso. Erano molto più lenti, ma non era possibile superarli".

 

SPORTAL.IT | 29-03-2018 08:10

Raikkonen, sfogo contro il muretto Ferrari: "Non fregatemi così" Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...