Virgilio Sport

Ranieri: "A Parma un'impresa più del Leicester"

Il tecnico testaccino: "Ricorderò per sempre l'eccellente pubblico del Tardini".

16-04-2020 21:07

Ranieri: "A Parma un'impresa più del Leicester" Fonte: 123RF

Claudio Ranieri in un’intervista a Sky ha ripercorso le varie fasi della sua carriera, soffermandosi anche sulla sua esperienza a Parma, seguita alla delusione di Valencia: “Ci rimasi talmente male che per un anno non ho voluto allenare, è stato l’unico anno in cui ho sofferto tanto. Poi è arrivata la chiamata del Parma e con mia moglie dissi ‘Ma sì, andiamo!’ Fu lei a convincermi ad andare. Trovai una squadra che voleva salvarsi che poi era una squadra che avevo seguito molto negli anni precedenti, perché c’era stato il direttore Oreste Cinquini che avevo avuto a Firenze, e spesso mi diceva di venire a Parma e io prendevo tempo”. 

“Era una squadra che seguivo e in cui credevo, non ritenevo possibile che fossero ultimi in classifica. E’ stata un’impresa forse ancor più difficile del Leicester, arrivai a metà febbraio e senza avere l’opportunità di provare la squadra e di fare amichevoli, riuscimmo subito a trovare il nocciolo della questione. Trovai ragazzi meravigliosi che mi seguirono in tutto e per tutto, oltre a un pubblico eccellente, il pubblico di Parma lo ricorderò per sempre”.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...