,,
Virgilio Sport SPORT

Ranieri viene espulso: "Mi dispiace, mi scuso"

"E' la prima volta che tocco un arbitro".

Claudio Ranieri nell’ultima partita di Ligue 1 si è reso protagonista di un gesto clamoroso che gli è costato la seconda espulsione della sua carriera.

Dopo un fallo subito da un suo giocatore, l’allenatore romano del Nantes ha mimato l’accaduto mettendo appunto le mani e le braccia in testa al quarto uomo, cosa che ovviamente non si può fare e ha spinto l’ufficiale di gara a richiamare l’arbitro,

Il direttore di gara non ha potuto far altro che estrarre il cartellino rosso, allontanando del campo Ranieri e anche il preparatore dei portieri Orlandoni.

Ranieri, che si è accomodato in tribuna, a pochi seggiolini di distanza dalla panchina, nel post partita ha così commentato: “La sanzione è giusta perché ho toccato il quarto uomo per mostrargli il fallo che un giocatore avversario aveva commesso su uno dei nostri. Mi dispiace, mi scuso. È la prima volta che tocco un arbitro”.

Il Nantes comunque è riuscito ad imporsi 1-0 sull’Angers, grazie ad un gol segnato da Emiliano Sala nel primo tempo, salendo così al quinto posto della classifica del massimo campionato francese, a quota 30 punti, a -17 dall’inarrivabile Paris Saint Germain.

Claudio Ranieri di recente si era anche candidato per la panchina azzurra.

“Io il prossimo Ct dell’Italia? Se arrivasse la chiamata ci penserei, ma bisognerà parlare con il mio presidente”, erano state le parole dell’allenatore del Nantes, dopo la sconfitta subita contro il Paris Saint Germain.

“Comunque credo che adesso la questione allenatore sia secondaria, Abbiamo toccato il fondo, ma c’è gente preposta a far si che le cose cambino… Ci sono giovani interessanti, per cui dalle ceneri si può sempre fare bene”.

Ranieri, che in carriera ha allenato anche Juventus, Roma e Inter, prima del miracoloso trionfo in Premier con il Leicester, non è stato però contattato e difficilmente lo sarà nelle prossime settimane.

SPORTAL.IT | 18-12-2017 07:13

Ranieri viene espulso: "Mi dispiace, mi scuso" Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...