,,
Virgilio Sport SPORT

Ravezzani bacchetta l'Inter: "Con Conte ha commesso grave errore"

Duro attacco del giornalista alla dirigenza e al tecnico nerazzurro

Dopo il pareggio con il Verona s’è riaperto sul web il processo all’Inter e ad Antonio Conte. Tra i più critici nei confronti non solo dell’allenatore, ma anche della dirigenza nerazzurra c’è Fabio Ravezzani, giornalista che comunque nelle scorse settimane aveva difeso in parte l’operato del tecnico salentino, sostenendo che quest’anno non avesse l’obbligo di vincere lo scudetto. 

Gli errori dell’Inter con Conte…

Ciò nonostante, l’Inter e Conte hanno commesso una serie di gravi errori. “Per me la errore dell’Inter è stato mettersi ai piedi di Conte (assurdo abbia imposto anche l’abolizione dell’inno) – ha scritto Ravezzani su Twitter -. Ma il progetto va rivisto, non cancellato. Basta imporgli di non sparare a zero su tutti quando non vince. Resta un gran tecnico, se pensa prima al noi che all’io”. 

Per Ravezzani, insomma, l’Inter si sarebbe piegata ad ogni desiderio del suo allenatore, anche su questioni simboliche che non hanno di certo contribuito a placare la diffidenza iniziale della tifoseria nei confronti di un personaggio che, per anni, ha rappresentato il “nemico”, la Juventus. 

…e quelli di Conte con l’ambiente nerazzurro

Anche perché Conte, dal canto suo, non s’è comportato alla stessa maniera, non risparmiando critiche a dirigenti, squadra e ambiente. “Conte non ha mai capito e non capirà mai che esiste una igiene delle parole da parte di un allenatore. Mettere in discussione squadra, società e la sua stessa permanenza dopo risultati non positivi avvelena solo i rapporti. Antonio è un vincente che non sa gestire le sconfitte”, ha scritto nel post gara Ravezzani. 

Dialogando con i follower nei commenti, poi, Ravezzani ha piazzato l’ultima stoccata all’allenatore. “Non è che Conte è così? Prendere o lasciare? – gli chiede un tifoso, Alessandro – Sono interista e penso che Conte sia uno dei migliori allenatori del mondo. Spero rimanga ma non so se lui abbia la pazienza necessaria per superare il fatto di non avere avuto al primo anno l’impatto che avrebbe voluto”. Immediata e durissima la risposta di Ravezzani: “Se Conte è così e non cambia (vedi precedenti esperienze con Atalanta, Juve e Chelsea) resterà sempre un grande, ma non un grandissimo. E l’Inter ha bisogno di un grandissimo in panchina”.   

SPORTEVAI | 10-07-2020 11:44

Ravezzani bacchetta l'Inter: "Con Conte ha commesso grave errore" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...