Virgilio Sport

Ravezzani demolisce un acquisto del Milan, il web si ribella

Nell'elenco di chi non serve viene inserito anche Caldara

09-06-2019 09:23

Ravezzani demolisce un acquisto del Milan, il web si ribella Fonte: Ansa

Le lacrime del presente sono figlie anche degli errori del passato: il Milan si ritrova all’ennesimo anno zero perchè sono stati sbagliati troppi acquisti in questi anni, nonostante investimenti importanti. Il FpF viene dopo, i fatti dicono che sono stati spesi (male) centinaia di milioni in questi due anni ed è da qui che parte Fabio Ravezzani nell’indicare cosa serve davvero adesso. Un tweet che elenca i colpi non riusciti e che mira all’arrivo di un bravo ds che sappia spendere bene i soldi in cassa. Nella lista però appare anche un nome che fa discutere e che fa scattare la replica dei follower sui social.

IL TWEET – Il giornalista di TeleLombardia scrive: “Elenco alcune delle peggiori sòle prese dal Milan negli ultimi due anni: Silva, Kalinic, Bonucci, Caldara (bastava vedere quante partite aveva saltato nell’ultima stagione con l’Atalanta per farsi venire un minimo dubbio. Senza contare che Gattuso l’ha subito messo in panchina giudicandolo non adatto al 4-4-2), Castillejo, Higuain, Laxalt, Halilovic, Biglia (ne dimentico, lo so, e ce ne sono anche nei 3 anni prima). Ecco perché, più della solita bandiera, serve un ds davvero bravo”. Se qualcuno si associa (“Dimentichi quel cingolato di Kessiè e Rodriguez” o anche “Vorrei capire però perché Ausilio nonostante sia odiato dalla tifoseria e nonostante 6 anni di disastri non riceva mezza critica”) in molti si dissociano.

LE REAZIONI – In particolare è sul nome di Caldara che si crea la frattura: “Li avrebbero presi anche altre squadre. Non sempre un giocatore è una sola, qualche responsabilità ce l’ha anche chi li allena… E Caldara è ancora da scoprire” o anche: “Mi permetto di dissentire su Caldara, solo perché infortunato non credo proprio che sia una sola. Certamente dalla Juve all’infermeria rossonera questa è la vera sola. Biglia rimane un buon giocatore, va benissimo per questo Milan no di certo per quello del passato”, oppure: “Caldara no. Non puoi giudicare un giocatore se non gioca o non lo fanno giocare. Nell’atalanta era titolare fisso con voto sempre superiore al 6”. La tesi di Ravezzani non convince: “Sono critico sia verso Mirabelli che verso Leonardo, ma credo che qualsiasi DS al mondo avrebbe preso Bonucci e Higuain. Non tutti i fallimenti dei giocatori sono colpa dei dirigenti…” e anche: “Ma chi si poteva aspettare che giocatori del calibro di Bonucci e Higuain potessero fare così male? Qui più che un D.S. bravo ci serve un rito contro la sfiga. Il problema è che quando arrivano al Milan si imbrocchiscono! Per motivi misteriosi…”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...