,,
Virgilio Sport SPORT

Retromarcia Juve: scambio a rischio, due alternative possibili

L'affare con il Barcellona rischia di naufragare.

Si complica decisamente l’operazione di mercato tra Juventus e Barcellona: lo scambio con i blaugrana è al momento congelato per il rifiuto di Arthur di vestire la maglia bianconera, e il futuro di Miralem Pjanic, che aveva già accettato di sbarcare nella Liga, resta al momento in stand-by. I catalani sono pronti ad aumentare il pressing nei confronti del giocatore brasiliano, che potrebbe restare in panchina nelle prime partite dopo la ripresa del campionato, ma la Juventus si sta già guardando intorno alla ricerca di alternative.

Un’altra soluzione per tenere in vita l’affare Barcellona era inserire nella trattativa Ousmane Dembelé, ma fonti da Torino riportate da Sky smentiscono anche questa possibilità. Il francese classe 1997 non ha alcuna intenzione di lasciare il club blaugrana, e preferisce restare in Catalogna a giocarsi le sue carte che provare un trasferimento a Torino.

La Juve medita quindi su altre opzioni. Secondo Sport, il Psg sarebbe in forte pressing proprio su Miralem Pjanic, che potrebbe sbarcare sotto la Torre Eiffel in cambio di Paredes più una somma cash ancora da decidere.

Sullo sfondo invece la strada che porta il giocatore in Inghilterra: i contatti con il Chelsea per Jorginho sono stati allacciati ma Pjanic non è convinto dalla destinazione inglese. Non è neanche esclusa, a questo punto, la permanenza a Torino del regista bosniaco.

SPORTAL.IT | 03-06-2020 16:00

Retromarcia Juve: scambio a rischio, due alternative possibili Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...