,,
Virgilio Sport SPORT

Riaprono gli stadi anche in Lombardia: 1000 persone al massimo

Nuova ordinanza firmata dal Governatore della regione Attilio Fontana.

Dopo l’Emilia-Romagna, che ha fatto da apripista nella serata di venerdì, anche la Lombardia ha comunicato l’apertura parziale degli impianti sportivi.

L’annuncio è arrivato con una nuova ordinanza da parte del governatore Attilio Fontana.

Questo il testo completo: “In Lombardia è consentita la presenza del pubblico durante gli eventi e le competizioni sportive, ivi compresi quelli riconosciuti di interesse nazionale dal Comitato olimpico nazionale italiano (CONI), dal Comitato italiano paralimpico (CIP) e dalle rispettive federazioni, ovvero organizzati da organismi sportivi internazionali, di ogni disciplina, all’interno di impianti sia all’aperto che al chiuso, limitatamente a quei settori nei quali sia possibile assicurare posti a sedere da assegnare ai singoli spettatori per l’intera durata dell’evento e nel rispetto delle misure previste dall’allegato della presente Ordinanza.

Può essere consentita la partecipazione del pubblico esclusivamente nei settori degli impianti sportivi nei quali sia possibile assicurare la prenotazione e assegnazione preventiva e nominale del posto a sedere numerato ai singoli spettatori per l’evento e comunque in misura non superiore, in proporzione, al 25% della capienza autorizzata dalle Commissioni di vigilanza prima dell’emergenza causata dal COVID-19 e, in via assoluta, in misura non superiore a 1.000 spettatori negli impianti all’aperto e 700 spettatori negli impianti al chiuso”.

Si attendono quindi disposizioni ufficiali per la prima partita in Lombardia che la Serie A potrà offrire, ovvero Milan-Bologna di lunedì sera, posticipo della prima giornata.
 

OMNISPORT | 19-09-2020 18:49

Riaprono gli stadi anche in Lombardia: 1000 persone al massimo Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...