Virgilio Sport

"Ribaltone Inter": tifosi infuriati per il tweet di Pistocchi

Il giornalista controcorrente sulla questione allenatore

24-08-2020 09:38

A tre giorni dalla finale persa in Europa League, in casa Inter a tenere banco sono ancora le parole nel post-gara di Antonio Conte e le possibili ripercussioni che queste potranno avere sul futuro del club nerazzurro. 

Secondo gran parte della stampa la dirigenza nerazzurra avrebbe deciso di voltare pagina e chiudere con Conte, ritenendo insanabile la frattura con l’ex allenatore di Juventus e Chelsea. Ma su Twitter Maurizio Pistocchi, che tra i primi aveva parlato del possibile addio di Conte, ha spiegato che la situazione potrebbe essere cambiata.

Il tweet di Pistocchi sul “ribaltone Inter”

 “Ultima Ora – ha scritto il giornalista – Prende quota un clamoroso ribaltone: secondo fonti interne alla società Steven Zhang starebbe cercando di ricucire con Antonio Conte mentre Allegri potrebbe finire al Psg al posto di Tuchel”. 

Zhang, dunque, sarebbe intenzionato a mantenere Conte in panchina nonostante le parole che sapevano d’addio pronunciate dopo la finale di Colonia. Il tweet di Pistocchi spiazza molti follower e tifosi, ormai certi che Conte fosse sul punto di salutare l’Inter e che le due parti dovessero solo stabilire il modo meno doloroso di dirsi addio. 

Il botta e risposta con i tifosi nerazzurri

“Maurì dicci qual è la bufala”, domanda SoloCalcio a Pistocchi, riportando un precedente tweet in cui il giornalista dava per fatto l’accordo Allegri-Inter. “Sembrava fatta ma in società ci sono due correnti sull’argomento”, risponde Pistocchi. 

“Lei tenterebbe la mediazione o meglio non iniziare una nuova stagione con un Conte non convinto al 100%? L’ultimo anno di Juve iniziò un po’ così”, ricorda Ory. E Pistocchi: “Se Conte non è convinto deve dimettersi lasciando i soldi. Non avrà problemi a trovare un’altra squadra”. 

Lorenzo, invece, è più interessato ai risvolti di mercato: “Avevi anche detto che Kante andava all’Inter”. “Confermo: se Conte rimane è la sua prima opzione”, ribatte Pistocchi. 

Francesco dà un’altra versione: “Casomai la storia è: Allegri ha rifiutato l’Inter, va al PSG, e l’Inter prova a convincere Conte a restare. E quest’ultimo, adesso, ha il coltello dalla parte del manico. L’Inter lo accontenterà?”. 

Nicola, invece, vota per il divorzio da Conte: “Ricucire con un allenatore che ha infamato la società? Giusto sarebbe il licenziamento. Nessuno è indispensabile. La società e la squadra devono venire prima”.  

"Ribaltone Inter": tifosi infuriati per il tweet di Pistocchi

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...