SPORT
  1. Home
  2. CALCIO
  3. CALCIO ESTERO

River Plate beffato ai rigori: è gioia Al-Ain

I freschi vincitori della Copa Libertadores sbagliano con Perez e mancano la finale del Mondiale per Club.

Il River Plate, fresco di vittoria della Copa Libertadores nella finale di Madrid giocata al Bernabeu contro il Boca Juniors, fallisce clamorosamente l'approdo alla finale del Mondiale per Club. Lo conquista infatti l'Al-Ain, in grado di battere gli argentini ai calci di rigore nella semifinale dell'Hazza Bin Zayed Stadium. I padroni di casa avevano già passato il turno nello stesso modo anche nella partita precedente, contro i neozelandesi del Team Wellington.

La partita era terminata sul punteggio di 2-2. A sorpresa era stato proprio l'Al-Ain a portarsi in vantaggio dopo 3 minuti con Berg, con un guizzo sugli sviluppi di un corner. Due squilli di Borrè avevano però ribaltato il punteggio: il colombiano all'11' era intervenuto deviando in rete una conclusione di Pratto, al 16' aveva trovato il diagonale vincente su servizio di Martinez.

L'Al-Ain però non si arrende e, dopo aver urlato al rigore nel primo tempo, passa nella ripresa: merito di Caio, che al 51' trova il 2-2. Il River potrebbe riportarsi avanti quando al 69' Ahmed commette fallo su Casco in area, ma Martinez calcia il rigore contro la traversa.

Si continua a giocare fino ai calci di rigore e alla fine è decisivo l'errore di Perez: l'Al-Ain vince 5-4 e si regala la finalissima contro la vincente della sfida tra Real Madrid e Kashima Antlers.

SPORTAL.IT | 18-12-2018 21:55

River Plate beffato ai rigori: è gioia Al-Ain
Libertadores: Boca Juniors-River Plate 2-2
Fonte: Getty Images

SPORT TREND