,,
Virgilio Sport SPORT

Roberto Mancini sbotta e difende Moise Kean

Il ct della Nazionale ha parlato del tema del momento dopo aver ricevuto il "Premio Bearzot".

Roberto Mancini ha ricevuto il Premio Bearzot, battendo la concorrenza di Gasperini e Gattuso.

A margine della premiazione il ct della Nazionale ha parlato dei temi del momento, razzismo e caso Icardi: “C’è solo da stigmatizzare quanto accade con buu razzisti. L’atteggiamento contro Kean è stato insopportabile, come purtroppo capita spesso. Non se ne può più, Moise è un ragazzo d’oro, ma la prossima volta forse non esulterà così… Bisogna solo agire e duramente". 

Una specifica sulle parole di Bonucci su Kean, che hanno fatto parecchio discutere: “Mi sembra che siano state fraintese – ha detto Mancini – e poi sono state spiegate da lui stesso. Ci saranno problemi poi in Nazionale? No, a parte che non se la prossima volta saranno convocati Balotelli, Bonucci e Kean (risata, ndr), ma sono tutti ragazzi perbene. I problemi sono invece quelli legati al razzismo e lì si deve cominciare a fare qualcosa. In Inghilterra hanno iniziato da tempo partendo con l’educazione ai bambini". 

Su Icardi: “Mi spiace per Mauro che conosco bene nel suo valore. Quando accadono queste cose sono sempre spiacevoli perché poi ci rimettono tutti…”. 
 

SPORTAL.IT | 04-04-2019 18:09

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...