Virgilio Sport

Robertson: "Messi? Spero non arrivi in Premier"

Il terzino del Liverpool spera in una permanenza a Barcellona di Messi: "Contro di lui ho giocato la gara più difficile, vorrei che rimanesse lì".

04-09-2020 09:25

Robertson: "Messi? Spero non arrivi in Premier" Fonte: Getty/Goal

Avere Messi come compagno di squadra è sempre una manna dal cielo, se invece lo si ha come avversario il discorso cambia: chiedere per informazioni ad Andrew Robertson, che della ‘Pulce’ ha un ricordo abbastanza agrodolce.

La mente va subito a Liverpool-Barcellona 4-0 di un anno fa, ma il terzino scozzese non può dimenticare la gara d’andata, dominata dai blaugrana che vinsero 3-0, ridimensionando la squadra di Klopp.

Proprio quella partita è rimasta impressa nella testa di Robertson che tifa per una permanenza in Catalogna di Messi, finito nell’orbita del Manchester City allenato dal mentore e amico Pep Guardiola. Avere nuovamente l’argentino come rivale non sarebbe il massimo.

“Da un punto di vista del tutto egoista spero che rimanga al Barcellona. E’ probabilmente il miglior giocatore al mondo, il fatto che possa andare a rinforzare i nostri rivali non sarebbe un buon segno. E’ un calciatore fantastico, in Premier League porterebbe la stessa passione mostrata in Liga”.

Liverpool fuori dalla corsa per il fenomeno di Rosario. “Credo che il club abbia escluso una sua firma, quindi in Premier League non lo voglio. Al Barcellona c’è molta incertezza, dovrebbero risolvere al più presto questo dilemma”.

Qualora Messi arrivi davvero in Inghilterra sarà un duro lavoro fermare le sue giocate, ma allo stesso tempo anche affascinante. “Se verrà ce ne occuperemo, sarà bello per i ragazzi giocare contro di lui. Ci ho giocato contro due volte e una è stata la gara più difficile che abbia mai affrontato: bisogna stare sempre in guardia perché può spuntare dal nulla e farti male”.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...