Virgilio Sport

Robinho lascia la Turchia: addio al Basaksehir

Il club turco, che ha vinto il campionato per la prima volta nella sua storia, saluta ufficialmente Robinho. L'addio dopo un anno mezzo.

07-08-2020 17:27

Robinho lascia la Turchia: addio al Basaksehir Fonte: AA

Ora è davvero finita. Il divorzio era nell’aria da tempo, adesso però è arrivata anche l’ufficialità: Robinho saluta la Turchia. L’ex attaccante del Milan aveva firmato con l’Istanbul Basaksehir nel gennaio 2019 e, seppure tra alti e bassi, ha dato il suo contributo alla conquista del primo campionato turco nella storia del club.

Ora però le parti hanno preferito separarsi, come comunicato proprio dall’Istanbul Basaksehir con un comunicato pubblicato sul proprio sito. “Il nostro contratto con Robinho è scaduto. Noi ringraziamo Robinho, un esempio di carattere e personalità, per il suo contributo e gli auguriamo il meglio per il prosieguo della sua carriera”.

Ma dove giocherà Robinho? L’ipotesi più probabile ad oggi è che il brasiliano, 37 anni il prossimo gennaio, torni in patria magari per chiudere la sua carriera con la maglia del Santos, club che lo aveva lanciato nel grande calcio.

Calciomercato, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

Mercato Juve LIVE: trattative e scambi di oggi in diretta LIVE

Mercato Milan LIVE: trattative e scambi di oggi in diretta LIVE

Leggi anche:

Caricamento contenuti...