,,
Virgilio Sport SPORT

Roma, Dzeko ad un bivio: rinnovo o addio

L'Inter pronta ad accoglierlo ma la proposta non soddisfa i giallorossi.

Il mercato delle punte è in totale stand-by. Tantissimi i bomber che non hanno ancora chiaro quale sarà il loro futuro. Da Mauro Icardi a Gonzalo Higuain, passando per Romelu Lukaku. Tutti in attesa di novità, come Edin Dzeko.

Il bosniaco sembrava destinato ad indossare la casacca dell’Inter (accordo trovato da tempo, sulla base di un contratto triennale). Il tecnico nerazzurro Antonio Conte l’ha richiesto sin da subito ma la Roma, non convinta dalle proposte economiche avanzate dal club nerazzurro, ha tenuto duro, non lasciando partire, per ora, il 33enne centravanti.

Ora la situazione è chiara. Due le opzioni per il centravanti giallorosso. La prima: cessione all’Inter ma solo se la società nerazzurra formulerà un’offerta ritenuta congrua dalla dirigenza giallorossa che, per il suo giocatore (in scadenza al termine della prossima stagione), chiederebbe non meno di 20 milioni di euro. La seconda ipotesi, invece, vede Edin Dzeko restare alla corte di Paulo Fonseca, magari con tanto di rinnovo di contratto (per non rischiare di perderlo, a zero, il prossimo giugno). Da ricordare che, recentemente, il bosniaco ha anche indossato la fascia da capitano, a conferma della stima che la società ha nei suoi confronti.

Insomma, Edin Dzeko si trova di fronte ad un bivio: potrebbe restare, con possibile rinnovo, o andarsene all’Inter. La decisione dovrebbe arrivare nel giro di poco tempo. La voglia di fare chiarezza è tanto e l’effetto domino sul resto degli attaccanti in gioco potrebbe essere notevole. In questa afosa estate di mercato, moltissimi bomber sono ancora alla ricerca dell’accordo giusto. Edin Dzeko potrebbe essere il primo a decidere il proprio futuro. Roma e Inter non possono aspettare oltre. Soprattutto i nerazzurri che hanno problemi anche sul versante Romelu Lukaku.

SPORTAL.IT | 29-07-2019 07:52

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...