Virgilio Sport

Roma e Lazio, c'è la data della ripresa

Il Governatore Zingaretti dice sì alla ripresa delle sessioni individuali nei centri sportivi, ma non dal 4 maggio.

02-05-2020 23:37

Roma e Lazio, c'è la data della ripresa Fonte: 123RF

La Serie A è pronta a rimettersi in moto grazie alla ripresa degli allenamenti individuali, autorizzati da alcune regioni dopo il no del Governo nel Dpcm dello scorso 26 aprile.

Anche Lazio e Roma, due delle società più agguerrite nel contestare l’opposizione delle istituzioni, hanno visto accolte le proprie tesi dalla Regione Lazio, che ha dato il via libera alle sedute individuali anche in strutture chiuse, evitando assembramenti.

Il tutto, però, non a partire dal 4 maggio, come per il Napoli e per le squadre emiliane, bensì dal 6 maggio, come si legge nel comunicato della Regione:

“Con riferimento alle attività sportive”, è consentito “a decorrere dal 6 maggio 2020 (…) l’allenamento in forma individuale di atleti professionisti e non professionisti riconosciuti di interesse nazionale dal Comitato olimpico nazionale italiano (CONI), dal Comitato Italiano Paralimpico (CIP) e dalle rispettive federazioni, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento in strutture a porte chiuse, anche per gli atleti di discipline sportive non individuali”.

“Le attività indicate nella presente ordinanza dovranno comunque svolgersi nel rispetto di tutte le disposizioni e prescrizioni finalizzate al contenimento del contagio previste dai precedenti e vigenti provvedimenti nazionali e regionali, con particolare riguardo ai contenuti del ‘Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus COVID-19 negli ambienti di lavoro’ sottoscritto il 14 marzo 2020 fra il Governo e le parti sociali”.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...