Virgilio Sport

Roma, Fonseca annuncia: "Smalling e Veretout out"

Il tecnico della Roma ha presentato la sfida d'alta classifica contro il Sassuolo: "Giocheranno due tra Pellegrini, Villar e Diawara".

Pubblicato:

Roma, Fonseca annuncia: "Smalling e Veretout out" Fonte: Getty Images

Dopo la vittoria contro lo Young Boys e la qualificazione ai sedicesimi di Europa League come prima del raggruppamento A, la Roma di Fonseca prova a rialzarsi in campionato e dimenticare la brutta disfatta contro il Napoli subita nell’ultimo turno.

Di fronte alla Roma in quel dell’Olimpico ci sarà il Sassuoli di De Zerbi, fin qui la grande sorpresa dell’avvio di Serie A: 18 punti per i neroverdi e secondo posto insieme all’Inter, mentre i giallorossi si trovano a 17 intenzionati a scavalcare gli emiliani nella decima gara di campionato.

Fonseca ha presentato la gara contro il Sassuolo in conferenza stampa: “Smalling e Veretout non ci saranno. Chris si è allenato con la squadra, sta meglio ma aspettiamo, tornerà a breve. Jordan ho deciso di non rischiarlo. Uno tra Fazio e Kumbulla dal 1′? Vediamo. Giocheranno due tra Pellegrini, Villar e Diawara”.

Tutti si aspettano grande spettacolo dal match tra Roma e Sassuolo: “Sono due squadre offensive. Mi piace come gioca il Sassuolo, è una squadra che ha vinto tutte le partite esterne. Offensivamente è molto forte, mi aspetto una partita aperta, con due squadre che vogliono avere la palla. Sarà una gara difficile, contro un avversario che sta molto bene e merita di stare in quella posizione”.

Calafiori dovrebbe partire dalla panchina dopo il gran goal di Europa League: “Per me deve ancora crescere, è giovane e ha talento. Per voi è il migliore al mondo, questo non lo aiuta. Ha fatto una buona partita, mi piace, è un giovane su cui crediamo per il futuro”.

 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...