,,

Virgilio Sport SPORT

Roma: per Di Francesco è finita

Il tecnico è stato esonerato dopo la sconfitta di Porto.

“La Roma comunica che da oggi Eusebio Di Francesco non è più il responsabile tecnico del Club. La Società ringrazia l’allenatore per il lavoro svolto sulla panchina giallorossa e gli augura il meglio per il futuro”. Con una nota il club capitolino ha annunciato l’esonero del tecnico.

Intanto dopo Paulo Sousa, che ha fatto sapere alla Roma di non essere interessato a un incarico fino al termine della stagione, anche Roberto Donadoni dice no all’ipotesi di fare il traghettatore sulla panchina dei giallorossi in crisi di risultati. Intervistato dall’Ansa, l’ex allenatore del Bologna ha smentito la notizia dei contatti con la proprietà della Roma: "Sono onorato di essere accostato alla Roma ma, contrariamente a quanto leggo dagli Stati Uniti, non ho avuto nessun contatto col club giallorosso. E' una informazione che non corrisponde al vero".

“In ogni caso – ha concluso l'ex ala del Milan – pur essendo onorato dell'accostamento per il mio modo di lavorare non sarei disponibile ad un incarico di breve termine".

La Roma era stata contestata all'aeroporto da alcuni ultrà, furiosi per l'eliminazione agli ottavi di Champions League. Tra i più bersagliati c'è il direttore sportivo Monchi, accusato apertamente da una ventina di tifosi: "Hai distrutto una squadra, te ne devi andare". Lo spagnolo ha risposto per le rime ("Siete bravi voi, in sei mesi vengo a prendervi uno a uno"), provocando la loro reazione: "Devi stare zitto, vattene", sono le parole riportate dalla Gazzetta dello Sport.

Tra i più contestati Nzonzi e Schick. Tanti cori contro l'intera squadra ("mercenari"). Di Francesco è passato a testa bassa senza proferire parola.

Calciomercato 2019, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

SPORTAL.IT | 07-03-2019 18:30

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...