Virgilio Sport

Roma travolgente, ma sui social c’è chi non si fida

La formazione di Fonseca batte nettamente il Lecce ma i fan giallorossi si dividono tra chi esulta e chi pensa che la crisi non sia ancora finita

23-02-2020 20:03

Roma travolgente, ma sui social c’è chi non si fida Fonte: Ansa

Una Roma travolgente mette fine alla polemiche. All’Olimpico la formazione di Fonseca rialza la testa rifilando quattro gol ad un Lecce non apparso certo nella sua giornata migliore. I tifosi giallorossi si dividono, da una parte chi considera archiviato il periodo negativo, dall’altro chi invita tutti alla calma sostenendo che il test contro i salentini non sia probante per capire lo stato di forma della squadra.

Allenatore

Le prestazione e i risultati non sempre esaltanti dei giallorossi fino a questo momento hanno ovviamente reso piuttosto traballante la posizione di Fonseca. Il tecnico ha cercato di portare la sua idea di calcio ma non sempre con successo. Ma c’è chi non vuole rinunciare al tecnico: “Poca cosa il Lecce di stasera, ma lo ripeto e lo ribadisco: teniamo stretto Fonseca”. Ma allo stesso tempo c’è chi, nonostante il successo, ancora non apprezza alcune scelte del tecnico: “Fonseca mi fa rabbia, insiste ancora con Kluivert”. Ma come fa notare Giuseppe il compito non è semplice: “Oggi nella Roma hanno segnato un turco,  un armeno, un bosniaco e un serbo: praticamente Fonseca meriterebbe un Master in relazioni internazionali”.

Fiducia si o no?

Nonostante la vittoria roboante ai danni del Lecce, i tifosi della Roma si stuzzicano a vicende. Nelle ultime settimane sono stati tanti i battibecchi tra i critici e quelli che incitavano a sostenere la squadra nonostante il momento di difficoltà. E la vittoria contro i salentini non ha cambiato le cose: “La Roma è anche la squadra in cui i tifosi fanno un coro a Bruno Peres e fischiano Kolarov”. “Veramente una bella Roma – scrive Valerio –  Non regge nemmeno la storia dell’avversario debole perché con Gent, Sassuolo e Bologna, abbiamo fatto piangere. Tanto da lavorare, ma finalmente si vedono aspetti positivi”.

Cambio in società

Per molti tifosi la squadra è tornata a brillare anche per via del nuovo assetto societario all’orizzonte: “La Roma rivede la luce dopo un inizio d’anno catastrofico molto probabilmente a causa del cambio di proprietà che ha influito sulla squadra e non è la prima volta. Inizio a pensare che dovrebbero mettere delle date anche per comprare le società”.

Il peggio del tifo

Ma Roma-Lecce non ha fatto discutere solo per quanto successo nel corso dei 90 minuti di gioco, quanto per l’agguato subito dai tifosi del Lecce che si stavano recando nella capitale per la partita. Un vile atto che non è passato inosservato sui social: “In un momento dove una parte del paese è in crisi a Bari succede questo. Siete delle beste e che nessuno si permetta di chiamarli ultras”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...