Virgilio Sport

Ronaldo, la promessa dell'agente fa sognare i tifosi della Juventus

"Supererà Pelé come miglior marcatore nella storia del calcio e lo farà con la Juve" ha dichiarato Jorge Mendes a Tuttosport, parlando suo assistito.

Pubblicato:

Ronaldo, la promessa dell'agente fa sognare i tifosi della Juventus Fonte: 123RF

In un’intervista rilasciata a Tuttosport Jorge Mendes ha voluto celebrare i 700 gol in carriera di Cristiano Ronaldo con una promessa ai tifosi della Juventus: “Cristiano ha raggiunto il notevole traguardo dei 700 gol, ma non ho dubbi che supererà Pelé come miglior marcatore nella storia del calcio e lo farà con la Juve. Dopo tutto, 68 gol per questo straordinario giocatore non sono molti, no? Anche perché sono convinto che il meglio deve ancora venire”.

“La sua potenza la si evince da tutto quello che ha ottenuto al servizio dei diversi club che ha rappresentato – ha proseguito Mendes nel corso dell’intervista -, sia in Inghilterra che in Spagna e ora in Italia, ma anche con la nazionale portoghese. E il fatto è che con Cristiano Ronaldo, il Portogallo ha già giocato tre finali, vincendone due“.

L’agente del campione lusitano ha poi continuato ad elogiare il suo assistito: “Se tutto questo dimostra che giocatore stratosferico è Ronaldo, per capire come ci è arrivato bisogna pensare al fatto che per lui non ci sono limiti all’ambizione, al lavoro, all’abnegazione, alla capacità di soffrire e all’impegno, in una realtà incomparabilmente più competitiva ed esigente rispetto al passato”.

Mendes ha poi voluto dire la sua sul dibattito che riguarda il calciatore più forte al mondo, non solo per quanto riguarda il presente: “I numeri non mentono e illuminano il modo schiacciante in cui frantuma i record, che lo elevano alla categoria del miglior giocatore nella storia del calcio e con una grande differenza rispetto al secondo”.

L’ex Real Madrid ha tagliato lo storico traguardo grazie alla rete realizzata su rigore a Kiev in una partita giocata dal suo Portogallo contro l’Ucraina nella corsa a Euro 2020, un gol che però non è bastato ad evitare la sconfitta per 1-2 della sua nazionale.

Nella statistica del maggior numero di gol segnati in partite ufficiali, adesso, Ronaldo ha davanti solo Josef Bican, Pelé, Romario e Gerd Müller. Non solo la storia del calcio, insomma, ma la leggenda. E un calciatore come Cristiano Ronaldo ha una classe e soprattutto una tenuta atletica tali da mettere paura anche a questi rivali di ogni tempo.

“CR700… And it’s not over!”: è il messaggio con cui la Juventus ha salutato la sua impresa, iniziata 17 anni fa. Era infatti il 7 ottobre 2002 quando, non ancora maggiorenne, Cristiano andò a segno con la maglia dello Sporting Club di Lisbona contro la Moreirense, iniziando la sua impressionante cavalcata verso i 700 gol.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...