Virgilio Sport

Rugby, slitta la ripresa dell'attività

Le nuove date comunicate dalla Federazione: si riparte il 7 marzo, Coppa Italia sospesa definitivamente per permettere il completamento dei campionati.

23-12-2020 22:06

Rugby, slitta la ripresa dell'attività Fonte: @Getty Images

Ancora novità nel mondo del rugby dettate dalla pandemia di Coronavirus.

La Federazione ha infatti comunicato che la ripresa dell’attività nazionale slitterà dal 24 gennaio al 7 marzo, ad eccezione del TOP10, che prosegue senza intoppi.

Sospesa definitivamente la Coppa Italia, proprio per permettere il completamento del massimo campionato e stop a tutte le retrocessioni a partire dalla Serie A.

La Serie A si concluderà il 21 giugno e sarà strutturata con tre gironi da dieci squadre, suddivisi in due pool da cinque formazioni ciascuno. Incontri di andata e ritorno tra le componenti di ciascuna pool dello stesso girone.

La prima classificata di ciascun girone sarà definita da uno spareggio di andata e ritorno (30 maggio-6 giugno) tra le prime classificate di ciascuna pool.

Le prime tre classificate di ciascun girone parteciperanno a un girone Play-Off con gare di sola andata: la prima classificata del girone Play-Off è Campione d’Italia di Serie A e promossa nel Campionato Italiano Peroni TOP10 2021/22.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...