SPORT
  1. Home
  2. MONDIALI 2018

Russia devastante all'esordio: umiliata l'Arabia Saudita

I padroni di casa iniziano con il piede giusto i Mondiali.

La Russia inizia alla grande i Mondiali giocati in casa. Nella gara inaugurale del torneo iridato, valida per il girone A, allo stadio Luzhniki, la selezione di Cherchesov travolge una mediocre Arabia Saudita con un secco 5-0 frutto delle reti di Gazinski, Cheryshev (doppietta), Dzyuba e Golovin. Prova convincente per l’obiettivo della Juve, che oltre al gol è autore di due assist. Venerdì alle 14 in campo per lo stesso gruppo Egitto-Uruguay.

Russia ordinata e compatta nel primo tempo, a fronte di un’Arabia Saudita in affanno sia in difesa, sia in attacco. Evidente la differenza tecnica tra le due squadre,  la selezione di Cherchesov fa la partita e al 12′ Gazinski firma la prima rete del Mondiale: sugli sviluppi di un corner di Zhirkov, l’obiettivo della Juve Golovin serve con un cross preciso il centrocampista del Krasnodar, che di testa non lascia scampo a un sorpreso Al-Muaiouf.

La gioia dello stadio Luzhniki dura però solo pochi minuti: al 14′ Dzagoev è costretto ad uscire per un problema muscolare, al suo posto Cheryshev. I sauditi, statici, non riescono a reagire e si affidano ai lanci lunghi, imprendibili per Al-Sahlawi, che solo al 21′ insidia Akinfeev con un colpo di testa di poco a lato.

La Russia abbassa il baricentro, concede pochissimo e cerca di colpire in contropiede, ma spreca sia con Golovin che con Smolov. Al 43′ arriva comunque il raddoppio: Zobnin trova in area Cheryshev dopo un’azione insistita dei padroni di casa, il numero 6 con una finta salta due difensori e poi batte sul primo palo Al-Muaiouf.

Ripresa, la squadra di Pizzi prende campo con il passare dei minuti, ma non riesce a scalfire la retroguardia russa. La reazione araba si ferma a un colpo di testa di Salman, che non trova la porta. Al 71′ il tris che chiude definitivamente il match: il neo entrato Dzyuba firma di testa il 3-0, di nuovo su assist dell’ottimo Golovin.

L’undici di Cherchesov non si deconcentra e nel finale piazza il poker con uno splendido esterno all’incrocio dei pali di Cheryshev, e il 5-0 al 93′ grazie a una precisa punizione di Golovin.

 

SPORTAL.IT | 14-06-2018 19:05

Russia devastante all'esordio: umiliata l'Arabia Saudita
Russia-Arabia Saudita 5-0
Fonte: Getty Images

TAG:

VIDEO SPORT

TUTTI I VIDEO

MONDIALI TREND