,,
Virgilio Sport SPORT

Sabatini, affondo su Conte: troppe bugie

Il giornalista ha parlato in radio criticando quanto si sta affermando sul tecnico

Quando è arrivato all’Inter tutti hanno capito che la musica in qualche modo sarebbe cambiata. Antonio Conte è uno con la fama di sergente di ferro e a farne le spese sono stati due big come Icardi e Nainggolan. C’è però qualcosa che non torna in quello che i media stanno affermando su di lui (e che si evince anche quando parla dopo le conferenze stampa), ovvero che le presunte promesse della società che gli erano state fatte non siano poi state mantenute.

Sfoghi post-gara – Già dopo il primo impegno nella ICC c’è stato qualcosa. Nelle parole di Conte post-United si leggeva tutta la delusione del tecnico per certe cose che non vanno per il verso giusto. Ma c’è chi non è d’accordo, come Sandro Sabatini, giornalista Mediaset che è intervenuto a Radio Sportiva e ha parlato di questa situazione. Queste le sue parole: “Conte? Alle imposizioni della società non ci credo. I piani vengono condivisi e non credo lui subisca le decisioni della società. E lo stesso vale per Sarri, è impensabile che a inizio stagione una società non concordi con l’allenatore tutte le mosse da fare. L’arroganza non è un pregio, l’orgoglio sì. La superbia è uno dei 7 peccati capitali. Quando fai troppo il fenomeno certe cose possono tornare indietro. Ci vuole anche la capacità di saper lavorare in armonia con chi ti sta attorno”.

Su Maurito – Sabatini è poi tornato anche sulla questione più spinosa dello scorso anno in casa nerazzurra, ovvero il declassamento di Mauro Icardi da leader fino ai margini della rosa. Sabatini ha dichiarato: “Fascia di capitano tolta a Icardi? Il perché non lo so. Forse perché non andava più d’accordo con i compagni o perché Wanda andava in Tv. Il giro fra lui, Dzeko e Higuain è veramente molto intricato”.

SPORTEVAI | 22-07-2019 11:00

Sabatini, affondo su Conte: troppe bugie Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...