SPORT
  1. Home
  2. CALCIO
  3. SERIE B

Salernitana, i rimpianti di Calaiò

L'ex attaccante del Parma deluso per il mancato aggancio ai playoff: "Gli obiettivi erano altri".

Arrivato alla Salernitana a gennaio, dopo aver finito di scontare la squalifica che gli ha fatto perdere la prima parte della stagione, Emanuele Calaiò non è riuscito a incidere e a spingere i granata verso i playoff.

Intervistato da 'Liratv', l’attaccante siciliano ha fatto il punto della situazione: "Siamo dispiaciuti perché gli obiettivi erano altri, non dobbiamo nasconderci e negare la realtà. Tutti si aspettavano i playoff, anche perché credo che abbiamo un organico che non ha nulla da invidiare a nessuno. La società ha fatto investimenti importanti e siamo tutti convinti che ce ne saranno ancora per il futuro, per il momento cerchiamo di conquistare quei 3-4 punti necessari per il mantenimento della categoria". 

Calaiò prova a individuare dove la squadra ha perso i punti decisivi: "Guardando la classifica un po' di rammarico c'è, credo che abbiamo pagato a caro prezzo quella brutta sconfitta di Perugia dopo la quale abbiamo subito un contraccolpo psicologico. Chiedo scusa alla nostra tifoseria che giustamente è delusa e sognava un finale diverso”.
 

SPORTAL.IT | 18-04-2019 21:08

Salernitana, i rimpianti di Calaiò Fonte: Getty Images

SPORT TREND