Virgilio Sport

Salvini-Gattuso, è ancora polemica

Il vicepremier attacca il tecnico rossonero dopo il pareggio del Milan in casa della Roma.

Pubblicato:

Salvini-Gattuso, è ancora polemica Fonte: 123RF

Un Milan più pratico che spettacolare torna da Roma con un punto che potrebbe anche rivelarsi fondamentale nella corsa al quarto posto, che potrebbe anche allargarsi al terzo vista la crisi dell’Inter. Fondamentale sia perché permette ai rossoneri di restare davanti di un punto in classifica rispetto ai rivali diretti, sia perché mantiene il Milan in vantaggio negli scontri diretti grazie al 2-1 dell’andata.

Del resto, pensando proprio al passo da retrocessione dell’Inter nel primo scorcio del girone d’andata, un pareggio sul campo di una Roma ferita, ma parsa in salute, è da derubricare alla voce “eventi positivi”.

Rino Gattuso concorda, ma con riserva, esprimendo qualche rammarico per la qualità della prestazione della squadra: “Nel primo tempo la Roma non ci ha fatto giocare e avrebbe meritato di più. Abbiamo palleggiato malissimo, Paquetà e Calhanoglu hanno sfruttato male gli spazi, sbagliando troppo in fase di ripartenza. Peccato perché le possibilità di colpire c’erano. Poi nella ripresa siamo andati meglio, abbiamo tenuto meglio il campo, ma ai punti dovevano forse vincere loro. La Roma è una grande squadra, anche se sembra in difficoltà”.

Dopo aver scherzato sull’ex compagno di Nazionale De Rossi, al rientro dopo tre mesi (“Abbiamo qualche anno di differenza, ma io sembro suo padre”), Gattuso analizza anche ciò che è andato, ovvero un altro gol di Piatek: “Fa reparto da solo, ti va trovare linee di passaggio, attacca la profondità, ci sta dando una grandissima mano” il responso di Rino, che fa quindi un confronto indiretto, senza nominarlo, con Gonzalo Higuain.

Il livello del gioco espresso dalla squadra però non è piaciuto al tifoso vip del Milan più in vista e più “picconatore” del momento. Il Ministro dell’Interno e Vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini, che ha assistito alla partita direttamente dall’Olimpico, è infatti tornato a pungere Gattuso, con il quale già non era stato tenero nelle settimane precedenti, puntando in particolare sulle sostituzioni ritenute sbagliate: “Sono due punti persi, ma non dico nulla altrimenti Gattuso si offende. Certo, non capisco come si possa lasciare Calhanoglu per 90 minuti in campo”.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...